Crea sito

Caserecce robiola e rucola – Rita D.

Se non avete molto tempo e volete comunque mangiare un bel piatto di pasta sfiziosa provate questo primo piatto inviato dalla nostra amica Rita D. , Caserecce robiola e rucola!

Caserecce robiola e rucola

Vediamo, passo passo, come si prepara

Ingredienti:

  • 250 gr di pasta tipo Caserecce
  • 150 gr di rucola fresca
  • 150 gr di formaggio tipo robiola
  • Qualche cucchiaio di latte
  • Pepe (facoltativo)

Preparazione:

Questa ricetta non prevede sale (tranne per l’acqua della pasta) né olio.

I tempi sono brevissimi, diciamo massimo 20 minuti che comprendono anche il tempo necessario a lessare la pasta.

Lavare e asciugare la rucola.

Tagliarla grossolanamente a coltello.

Mettere a lessare la pasta in acqua salata e scolarla al dente.

5 minuti prima di scolare la pasta sciogliere la robiola con il latte (mi raccomando mettete a sciogliere insieme e non aggiungete il latte dopo) a fuoco basso in un padellino.

Versare la robiola sciolta nella ciotola con la pasta e amalgamare bene.

Infine aggiungere la rucola.

Se vi piace potete aggiungere un pizzico di pepe.

Buon Appetito

Informazioni:

  • Tempo di preparazione: 5 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale:  20 minuti

Se la ricetta è stata di tuo gradimento metti mi piace sulla Pagina Facebook del Blog

Torna alla HOME PAGE

Vedi anche

Caserecce con crema di Ricotta e Menta

Spaghetti quadrati con salsiccia, funghi freschi e stracchino

Penne verdi gratinate in forno con provola e spinaci

Approfondimenti

La rucola, come del resto la rucola selvatica, trova largo uso in cucina.

Se si vuole conferire al piatto un sapore intenso con un pizzico di piccante, la rucola selvatica è sicuramente più indicata.

Sempre in ambito culinario, la rucola viene fatta sposare con verdure, carni, latticini, mais dolce, pizza, pastasciutta e altri numerosi alimenti.

Un consiglio a tutti gli appassionati di cucina è di provare a condire la pastasciutta con una specie di pesto alla genovese a base di rucola.

Il condimento viene ottenuto seguendo la classica ricetta per il pesto alla genovese, soltanto che si sostituisce, totalmente o in parte, il basilico con le foglie di rucola.

Salva