Crea sito

Panini al burro

CYMERA_20150405_184708

Care amichette cuochette,

oggi vi propongo la ricetta dei panini al burro molto versatili perché  grazie alla loro delicatezza e al discreto aroma di semi si sposano ottimamente con i migliori salumi, ma anche con la vostra marmellata preferita per una sana e gustosa colazione.

Si possono congelare quindi di solito ne preparo doppia dose e li conservo in freezer.

Io preferisco una lievitazione molto lunga così da utilizzare pochissimo lievito . Il risultato sarà massima sofficita’ e digiribilita’. Se però non avete tempo allora aumentate anche del doppio la dose del lievito.

 

INGREDIENTI :

  • 500 gr di farina manitoba
  • 250 ml di latte
  • 6 gr di lievito di birra
  • 100 gr di burro
  • 5 gr di sale
  • 2 cucchiai di semi di papavero
  • 1 uovo ed 1 goccio di latte per spennellare

PROCEDIMENTO :

Se non avete il bimby impastate a mano o con la macchina del pane o con la planetaria.

Nel boccale del bimby mettere il latte e scaldare a 37 ° / Vel 2 / 2 min.

Quando mancano 30 secondi aggiungere il lievito sbriciolato (6 grammi corrispondono ad un quarto di panetto) e aspettare che si spenga.

Aggiungere la farina e impastare con spiga .

Mentre continua ad impastare aggiungere il burro tagliato a pezzettini e per ultimo il sale.  Impastare per 5 minuti.

Mettere l ‘ impasto in una ciotola e lasciarlo riposare per 8 ore.

Lavorare giusto un attimo il panetto su di un piano da lavoro e poi dividerlo in 12 parti.

Creare delle palline , metterle su di una teglia rivestita di carta forno e lasciare ancora lievitare 1 oretta.

Spennellare con uovo e un goccio di latte ed infornare a 220 gradi preriscaldato per circa 20 minuti.  Dovranno risultare dorati .

Una risposta a “Panini al burro”

I commenti sono chiusi.