Pasta Frolla alle Mandorle

Nel corso dei nostri appuntamenti culinari, vi abbiamo proposto diversi modi di interpretare la pasta frolla, uno degli impasti base della pasticceria, insieme al pan di spagna. La pasta frolla classica, quella senza burro, la variante al cioccolato e quest’oggi è il turno della pasta frolla alle mandorle! Un classico della tradizione siciliana, step by step. Seguite i nostri consigli!

pasta frolla alle mandorle - Amiche in agrodolce

Pasta Frolla alle Mandorle

            INGREDIENTIpasta frolla alle mandorle - Amiche in agrodolce

  • 1 uovo
  • 110 gr. di zucchero
  • 200/210 gr. di farina 00
  • 110 gr. di burro
  • 50 gr. di mandorle pelate
  • mezza fialetta di essenza di mandorla

Accendere il forno a 200 gradi e una volta ben caldo, infornare le mandorle disposte su una placca coperta da carta forno per 7 minuti. Spegnere e lasciar raffreddare. Passarle nel mixer fino a ridurle in polvere non troppo fine, che comunque mantenga la consistenza granulosa, seppur sottile.

DSC04548 DSC04549

Il procedimento di questa pasta frolla alle mandorle non differisce in alcun modo dalle preparazioni senza mandorle. Quindi, una volta creata la classica fontana di farina e mandorle, fare il buco al centro in cui verseremo le uova che abbiamo sbattuto velocemente con lo zucchero in una ciotola con l’aiuto di una forchetta.

DSC04550 DSC04551

Impastare e aggiungere il burro morbido tagliato a pezzetti grossolani e l’essenza di mandorla (facoltativo, per dare un sapore deciso), impastare fino a rendere la pasta omogenea, avendo cura di non surriscaldare troppo l’impasto. Aiutarsi con la farina ad impastare fin quando la pasta frolla non si attacca al piano di lavoro. L’impasto rimane morbido.

DSC04552 DSC04553

Far riposare la pasta frolla alle mandorle avvolta nella pellicola in frigo per almeno un’oretta prima di cimentarvi nella vostra ricetta!

DSC04557Le dosi indicate vi consentiranno di preparare 500 grammi di impasto.

Precedente Rotolo di Frittata Successivo Zabaione al Pompelmo

Lascia un commento