Crea sito

Rotolini di verza

I rotolini di verza sono un secondo piatto gustoso e saporito. Li ho “scoperti” per caso, arrotolando del carpaccio e del formaggio nelle foglie di verza e da quel giorno, ogni volta che finiscono il mio compagno mi chiede “Quando li rifai?”
Si preparano in 10 minuti e, fidati, verranno divorati in meno della metà del tempo anche dai bambini che non mangiano la verdura! Sì, perché sono croccanti fuori e filanti all’ interno, con un sapore che difficilmente si dimentica . . . e poi sono piccoli e così sfiziosi che uno tira l’ altro, soprattutto se messi al centro della tavola in un ampio piatto da portata. Provare per credere!
Vediamo insieme come si preparano 🙂

Rotolini di verza
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Dosi per 10 rotolini
  • 5 foglieverza
  • 10 fettecarpaccio di bovino
  • 80 gprovolone

Preparazione dei rotolini di verza

  1. 1. Per prima cosa lava molto bene le foglie di verza, asciugale e tagliale a metà eliminando la parte dura che le lega al gambo.

    In seguito, disponi ogni fetta di carpaccio su ogni metà delle foglie di verza e aggiungi il provolone a tocchetti, poi arrotola chiudendo con dello spago da cucina o con gli stuzzicadenti.

  2. Rotolini di verza

    2. Infine, cuoci i tuoi rotolini di verza in un’ ampia padella con una noce abbondante di burro o con dell’ olio extravergine di oliva per circa 10 minuti girandoli di tanto in tanto. A cottura ultimata, insaporisci con sale e pepe a piacere.

  3. Rotoloni di verza

    3. Ora, non ti resta che guarnire gli involtini come preferisci! Io li ho arricchiti con abbondante pepe e un po’ di sesamo.

    Buon appetito!

Conservazione dei rotolini di verza

Consuma i rotolini di verza al momento, ancora caldi.

Da non perdere

Involtini della suocera

Guarda tutti i miei piatti qui https://www.instagram.com/ame_mipiace/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.