Crea sito

Moussaka greca

Mi reputo una persona nostalgica: arriva sempre un certo punto dell’ anno in cui mi piace ricordare la mia infanzia e, con lei, i profumi, i sapori e i colori che l’ hanno caratterizzata.
Questa volta i miei ricordi mi hanno riportata a quando avevo 8 anni: era estate ed era la prima volta che prendevo l’ aereo. I miei genitori avevano programmato le vacanze a Creta e mai mi sarei immaginata che un’ isola così selvaggia e “da grandi” (poiché nella parte in cui ci trovavamo i divertimenti per i bambini erano davvero inesistenti) potesse entrarmi nel cuore e rimanerci così a lungo.
E’ stato sicuramente grazie alle persone che ho conosciuto durante la nostra permanenza a Creta e ai piatti locali che ho potuto assaggiare se ancora mi sembra di esserci stata ieri.
Questa volta vorrei renderti partecipe dei miei ricordi e ti porto con me in Grecia a provare il piatto locale che ha spopolato anche a livello internazionale: sto parlando della moussaka!
Si tratta di un pasticcio di carne, melanzane e besciamella che, a tratti, ricorda un po’ la nostra parmigiana di melanzane.
Vediamo insieme come l’ ho preparata!

Moussaka greca
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione3 Ore 30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaGreca

Ingredienti

Dosi per circa 4 persone
  • 400 gcarne macinata
  • 2 cucchiaiconcentrato di pomodoro
  • 1melanzana
  • 1zucchina
  • Mezzacarota
  • Mezzacipolla
  • 1 costasedano
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale e pepe
  • 1 lolio di semi

Preparazione della moussaka greca

  1. 1. Per prima cosa prepara il ragù facendo soffriggere sedano, carota e cipolla tritati in due giri di olio evo. Sfuma con un goccio di vino rosso e, quando sarà evaporata la parte alcolica, unisci anche i due cucchiai di concentrato di pomodoro. Fai cuocere per circa due ore e mezza. Dovrai ottenere un ragù abbastanza denso.

  2. 2. Mentre il ragù cuoce, occupati delle verdure. Quindi, taglia a fette le melanzane e mettile a scolare della loro acqua amara in uno scolapasta con del sale grosso per mezz’ ora; taglia anche le zucchine per il lungo.

  3. 3. Trascorsi 30 minuti, scalda molto bene l’ olio di semi e friggi le verdure per qualche minuto, poi falle asciugare su carta assorbente per eliminare l’ olio in eccesso.

  4. Besciamella

    4. Prepara anche la besciamella (vedi ricetta cliccandoci sopra) che dovrà essere densa.

  5. 5. Quando il ragù sarà ormai pronto, componi la moussaka ponendo sulla base di una teglia da forno le zucchine e le melanzane fritte, poi il ragù e, infine, la besciamella. Spolvera con del parmigiano o grana grattugiato e inforna per circa 30 minuti o, comunque, fino alla doratura della superficie. Fai riposare 10 minuti prima di servire e . . .

    Buon appetito!

Conservazione della moussaka greca

Puoi conservare la moussaka in frigo, in un contenitore ermetico o coperta da pellicola, per un giorno.

Guarda questo ed altri piatti anche qui https://www.instagram.com/ame_mipiace/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da amemipiace95

Mi chiamo Camilla Milone e ho 25 anni. Ho sempre lavorato nel mondo della ristorazione come addetta alle vendite e barista. Grazie a questo e alla genetica, sto coltivando la mia passione per la cucina giorno dopo giorno. Mi piace sperimentare piatti e ricette nuovi e scrivere di essi. La scrittura, infatti, è la mia seconda grande passione e, con il blog, posso finalmente esprimere entrambe!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.