Crea sito

Zucca al forno

La zucca al forno è un semplice e gustoso contorno. La puoi preparare con pochissimi ingredienti ed in pochi minuti sei già pronto per infornarla. Deliziosa calda, la zucca al forno può essere gustata anche a temperatura ambiente. Scopriamo insieme come preparare questo semplice, gustoso e leggero contorno!

zucca al forno 2
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 fetteZucca (spessa circa 3-4 mm)
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Origano
  • q.b.Rosmarino
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Teglia
  • Carta forno

Preparazione

  1. zucca al forno
  2. Per prima cosa, è necessario lavare accuratamente la zucca (precisamente la buccia), perchè in questa ricetta utilizzeremo anche la buccia della zucca.

  3. Tamponare la zucca con carta assorbente ed adagiarla su un tagliere. Con l’aiuto di un coltello con lama lunga, tagliare la zucca a fette spesse circa 3-4 mm. Dovrai tagliare 4 fette.

  4. A questo punto puoi decidere se lasciare le fette intere come ho fatto io, oppure se tagliarle a piccoli pezzettini. Adagiare la carta forno su una teglia da forno. Spennellare la carta forno un filo d’olio extravergine d’oliva.

  5. Adagiare la zucca sulla teglia e condire ciascuna fetta con un pizzico di sale, una spolverata di pepe ed un pochino di origano. Ricoprire le fette di zucca con il pangrattato. Aggiungere nella teglia alcuni ramettini di rosmarino e due spicchi di aglio spellati.

  6. La zucca è pronta per essere infornata in forno statico a 200° per circa 20 minuti. Se necessario, terminare la cottura con qualche minuto di grill, per formare la crosticina in superficie.

  7. Sfornare la teglia, togliere gli spicchi di aglio, il rosmarino ed adagiare la zucca su un piatto da portata. Decorare con del rosmarino fresco e servire,

Note e consigli

– Prima di sfornare la zucca, verificare la cottura con una forchetta. Se la zucca risulta tenera, vuol dire che è cotta, in caso contrario, prolungare di qualche minuto il tempo di cottura.

– Potrai arricchire le fette di zucca con scaglie di mandorle, oppure semi di zucca ecc.

Se ti piace la zucca e vuoi saperne di più, leggi questo articolo:

Zucca: pulizia, conservazione e consigli utili

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.