Crea sito

Torta al triplo cioccolato di Ernst Knam

Io adoro Ernst Knam!! Non potevo non provare a fare una sua creazione!! Mi era capitato di assaggiare questa torta da un’amica e che dire, era semplicemente eccezionale, quindi dovevo provare a farla! La preparazione è un pò lunga, anche perchè ogni strato deve congelare prima di poter passare allo strato successivo, quindi mi sono divisa i compiti nell’arco di due giorni e il risultato è stato ottimo! Provate a fare la torta al triplo cioccolato di Ernst Knam, ne vale veramente la pena *_*

Torta al triplo cioccolato di Ernst Knam

Dose per 1 stampo da 24-26 cm

Torta al triplo cioccolato di Ernst Knam

Ingredienti:
Per la base:
· 140 g di tuorlo
· 420 g zucchero a velo
· 300 g di albume
· 120 g cacao amaro
· 40 g fecola di patate
· zucchero per spolverare
Per la mousse di cioccolato fondente:
· 250 g cioccolato fondente
· 250 ml panna fresca da montare
· 50 g di tuorlo
· 2 g di gelatina in fogli
· 20 ml di latte
Per la mousse di cioccolato al latte:
· 250 g cioccolato al latte
· 250 ml panna fresca da montare
· 50 g di tuorlo
· 3 g di gelatina in fogli
· 20 ml di latte
Per la mousse di cioccolato bianco:
· 250 g cioccolato bianco
· 250 ml panna fresca da montare
· 50 g di tuorlo
· 4 g di gelatina in fogli
· 20 ml di latte

Preparazione:

Preparare la base della torta.

Con l’aiuto delle fruste elettriche, montare a neve gli albumi con 280 gr di zucchero a velo e tenere da parte. Montare i tuorli con i restanti 140 gr di zucchero a velo.

Amalgamare i due composti, quindi aggiungere il cacao amaro setacciato e la fecola di patate setacciata.

Versare il composto in una teglia da forno 30×40 e cuocere in forno a 200° per circa 9 minuti.

Sfornare la base e cospargere con zucchero. Ricavare un disco di 24 cm di diametro, ed inserirlo all’interno dello stampo a cerniera.
Preparare il primo strato di mousse al cioccolato fondente.

Sciogliere a bagnomaria, oppure al microonde il cioccolato fondente.

Mettere la gelatina in fogli in ammollo in acqua fredda, fino a che non si sarà ammorbidita.

Nel frattempo montare la panna. A parte, montare anche i tuorli.

Sciogliere la gelatina in 20 ml di latte caldo, quindi amalgamare tutti gli ingredienti.

Mescolare bene con una frusta, quindi versare il composto sulla base della torta e riporre il dolce nel congelatore.

Prima di procedere alla preparazione del secondo strato, il primo dovrà essere congelato.
Preparare il secondo strato di mousse al cioccolato al latte.

Sciogliere a bagnomaria, oppure al microonde il cioccolato al latte.

Mettere la gelatina in fogli in ammollo in acqua fredda, fino a che non si sarà ammorbidita.

Nel frattempo montare la panna. A parte, montare anche i tuorli.

Sciogliere la gelatina in 20 ml di latte caldo, quindi amalgamare tutti gli ingredienti.

Mescolare bene con una frusta, quindi versare il composto sul primo strato della torta e riporre il dolce nel congelatore.

Prima di procedere alla preparazione dell’ultimo strato, il secondo dovrà essere congelato.
Preparare l’ultimo strato di mousse al cioccolato bianco.

Sciogliere a bagnomaria, oppure al microonde il cioccolato bianco.

Mettere la gelatina in fogli in ammollo in acqua fredda, fino a che non si sarà ammorbidita.

Nel frattempo montare la panna. A parte, montare anche i tuorli.

Sciogliere la gelatina in 20 ml di latte caldo, quindi amalgamare tutti gli ingredienti.

Mescolare bene con una frusta, quindi versare il composto sul secondo strato della torta e riporre il dolce nel congelatore. Far riposare per almeno 4 ore.

Estrarre il dolce dal congelatore venti minuti prima di servirlo.

 

Per la ricetta originale, cliccare qui

 

Potrebbe interessarti anche:
Crostata tiramisù https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/crostata-tiramisu/
Tortino al cioccolato con tiramisù https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/tortino-al-cioccolato-tiramisu/
Crostatine mascarpone e cioccolato https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/crostatine-mascarpone-cioccolato/
Per rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette, seguitemi su facebook, twitter e google+.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.