Stecco gelato alla panna – ricetta senza gelatiera

Perfetto per una gustosa e sana merenda e per concludere al meglio un pasto, lo stecco gelato alla panna è facilissimo da realizzare in casa! Per realizzarlo, sarà necessario utilizzare gli appositi stampi, io ho utilizzato lo stampo mini classic di SilikoMart ed il risultato è stato davvero ottimo! Vi divertirete molto a realizzare questi deliziosi e semplici gelati! Potrete rifinire e decorare i gelati con il cioccolato fondente, con il cioccolato bianco e con la grandella di nocciole…..a voi la scelta! 😉

stecco gelato alla pannaDose per 8 stecchi

Stecco gelato alla panna – ricetta senza gelatiera

Ingredienti:
Per il gelato alla panna:
· 200 g panna fresca
· 230 g latte
· 120 g zucchero
· 1 bustina di vanillina
Per decorare:
· 50 g cioccolato fondente
· 50 g cioccolato bianco
· granella di nocciole q.b.

Preparazione:

Prima di inziare la preparazione del gelato, è necessario riporre una vaschetta, meglio se di alluminio, nel congelatore, in modo da raffreddarla bene.

Versare il latte, la panna, lo zucchero e la vanillina in un pentolino, amalgamare bene e scaldare. Saranno necessari pochissimi minuti, perchè il composto non deve raggiungere il bollore. Spegnere il fornello e lasciar raffreddare.

Con l’aiuto delle fruste elettriche, montare il composto per circa 2 minuti. Non otterrete un composto montato a neve, bensì un composto spumoso, in quanto insieme alla panna c’è anche il latte. Trasferire il composto nella vaschetta di alluminio e riporre nel congelatore.

Ogni 30 minuti circa, sarà necessario, estrarre la vaschetta di gelato dal congelatore, amalgamare bene con un cucchiaio e riporre nuovamente in congelatore. Effettuare l’operazione per 5-6 volte ogni 30 minuti.

Quando il gelato inizierà ad avere la giusta consistenza, con l’aiuto di una spatola, riempire gli stampi e riporre in congelatore per almeno 6 ore, meglio se tutta la notte.

Prima di estrarre dal congelatore i gelati, sciogliere a bagnomaria, oppure al microonde, il cioccolato che volete utilizzare e lasciar intiepidire, girando di tanto in tanto, per non farlo solidificare.

Togliere gli stecchi gelato dagli stampini e passarli velocemente nel cioccolato fuso, in modo da ricoprire tutta la superficie (il cioccolato si solidificherà in pochi istanti). A piacimento, spolverare con la granella di nocciola. Consumare, oppure riporre in congelatore.

Potrebbe interessarti anche:
Gelato al cioccolato – con gelatiera https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/gelato-al-cioccolato-con-gelatiera/
Torta fredda alla panna https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/torta-fredda-alla-panna/
 Torta fredda al cioccolato e fragole https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/torta-fredda-al-cioccolato/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.