Pesto di carote

Un gustoso e fresco pesto, preparato con carote crude. Il pesto di carote è facile e veloce da preparare ed è ottimo per condire primi piatti e per farcire crostini e tartine. Lo prepari in soli 10 minuti ed il risultato è ottimo, un pesto fresco e dal sapore delicato e dolciastro. Scopriamo come realizzarlo!

pesto di carote 2
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gCarote (già pulite)
  • 30 gMandorle (sgusciate)
  • 30 gParmigiano (grattugiato)
  • 40 gOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe (facoltativo)

Strumenti procedimento tradizionale

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Pelapatate (facoltativo)
  • Frullatore / Mixer
  • Bilancia

Strumenti procedimento bimby

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Pelapatate (facoltativo)
  • Bimby TM31 – TM5 – TM6

Preparazione

Procedimento tradizionale

  1. Lavare le carote sotto acqua corrente, eliminare le estremità e pulire la parte esterna delle carote. Potrai aiutarti con un pelapatate, oppure con un coltello, grattando la superficie delle carote. Tagliare a rondelle le carote.

  2. Inserire le carote e le mandorle in un mixer e tritare a più riprese, fino ad ottenere un composto tritato molto finemente.

  3. Aggiungere il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e, a piacimento una spolverata di pepe. Frullare nuovamente per amalgamare bene gli ingredienti.

  4. Infine, aggiungere l’olio extravergine d’oliva e frullare, fino ad ottenere un composto omogeneo.

  5. pesto di carote

Procedimento bimby

  1. Lavare le carote sotto acqua corrente, eliminare le estremità e pulire la parte esterna delle carote. Potrai aiutarti con un pelapatate, oppure con un coltello, grattando la superficie delle carote. Tagliare a pezzi le carote.

  2. Inserire le carote e le mandorle nel boccale del bimby e tritare per 5 sec. – vel. 9. Riunire sul fondo e ripetere l’operazione.

  3. Aggiungere nel boccale il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e, a piacimento, una spolverata di pepe. Tritare nuovamente per 5 sec. – vel. 9., riunire sul fondo e se necessario, ripetere l’operazione.

  4. Infine, incorporare l’olio extravergine d’oliva ed amalgamare per 20 sec. – vel. 5.

Note e consigli

– Puoi utilizzare il pesto di carote per condire primi piatti e per farcire crostini e tartine.

– Per condire primi piatti, ti consiglio di allungare il pesto con un pò di acqua di cottura della pasta ed amalgamare bene.

– Questa ricetta è perfetta in ogni stagione dell’anno, infatti potrai gustare un primo piatto caldo condito con il pesto di carote, oppure potrai preparare un primo piatto (pasa, riso, farro, orzo ecc…), condirlo con questo pesto e gustarlo freddo.

Se ti piacciono le carote e vuoi saperne di più, leggi questo articolo:

Carote: pulizia, conservazione e consigli utili

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.