Crea sito

Pasta piselli e pancetta

La pasta piselli e pancetta è un gustoso e semplice primo piatto dal sapore primaverile. Si realizza con pochi e semplici ingredienti e può essere gustato sia caldo, appena preparato, che freddo. Si conserva in frigorifero per circa 2 giorni. La pasta piselli e pancetta è perfetta per un semplice pasto in famiglia, per una cena tra amici e per un pic-nic all’aria aperta. Vediamo insieme cosa occorre per prepararla! 😉

pasta piselli e pancetta 2

Dosi Tempi di preparazione Tempi di cottura Consigli e note

2 persone

5 min. Circa

20 min. Circa

Potrete gustare questo primo piatto sia caldo che a temperatura ambiente. Si conserva in frigorifero per circa 2 giorni.

Pasta piselli e pancetta

 

Ingredienti:

· 200 g pasta (formato a scelta)
· 100 g piselli (già sgranati)
· 100 g pancetta affumicata
· 1 cipollotto
· olio extravergine d’oliva q.b.
· sale e pepe q.b.

pasta piselli e pancetta

Preparazione:

Procedimento tradizionale

In una pentola capiente, portare ad ebollizione abbondante acqua, salarla e procedere con la normale cottura della pasta, per il tempo indicato sulla confezione.

Scaldare una padella antiaderente, dove andrete a far rosolare la pancetta a cubetti. Saranno necessari pochi minuti. Tenere da parte.

Nel frattempo, lavare e pulire il cipollotto. Eliminare le foglie esterne e la parte finale. Tagliare a rondelle sottili il cipollotto.

Nella stessa padella dove avete rosolato la pancetta, versare un filo d’olio extravergine d’oliva, quindi il cipollotto precedentemente tagliato e lasciar insaporire. Incorporare in padella anche i pisellini, allungare con un mestolo di acqua e cuocere per circa 10 minuti. Se necessario, aggiungere ulteriore acqua. Aggiustare con sale ed una spolverata di pepe.

Infine, incorporare in padella la pancetta rosolata, amalgamare bene e spegnere il fornello.

Non appena la pasta sarà cotta, scolarla e saltarla in padella con il condimento (riaccendere il fornello del sugo). Amalgamare bene e servire spolverizzata con del pepe nero.

Procedimento bimby

In una pentola capiente, portare ad ebollizione abbondante acqua, salarla e procedere con la normale cottura della pasta, per il tempo indicato sulla confezione.

Inserire la pancetta tagliata a cubetti nel boccale del bimby e rosolare per 5 min. – 120° – antiorario, vel. soft. Tenere da parte.

Nel frattempo, lavare e pulire il cipollotto. Eliminare le foglie esterne e la parte finale. Tagliare a tocchetti il cipollotto.

Inserire il cipollotto nel boccale e tritare per 5 sec. – vel. 6. Riunire sul fondo con la spatola. Incorporare un filo d’olio extravergine d’oliva e lasciar insaporire per 3 min. – 100° – vel. 1. Incorporare nel boccale anche i pisellini e cuocere per 10 min. – 100° – antiorario, vel. soft. Aggiustare con sale ed una spolverata di pepe. Infine, incorporare nel boccale la pancetta tenuta da parte ed amalgamare per 1 min. – 100° – antiorario, vel. soft.

Non appena la pasta sarà cotta, scolarla ed incorporarla insieme al resto degli ingredienti nel boccale del bimby. Amalgamare bene per 1 min. – 100° – antiorario, vel. soft. Servire spolverizzata con del pepe nero.

Potrebbe interessarti anche:
Gnocchetti sardi con piselli, tonno e pomodorini https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/gnocchetti-sardi-con-piselli-tonno-pomodorini/
Piselli e prosciutto https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/piselli-e-prosciutto/
Frittata di piselli https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/frittata-di-piselli/

 

Per rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette, seguitemi su facebook, twitter , google+ ed instagram.
Per non perderti le video ricette, iscrivi al mio canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.