Crea sito

Pasta con speck e fave

La pasta con speck e fave è un gustoso e semplice primo piatto, ideale per ogni occasione. Un piatto facile da cucinare e pronto in pochissimi minuti. Pochi e semplici ingredienti per realizzare un primo piatto dal sapore primaverile! Il contrasto delle fave e dello speck dona al piatto un sapore unico, il tutto rifinito con del parmigiano grattugiato. Pochi minuti da dedicare alla cucina ma non volete rinunciare al gusto? La pasta con speck e fave è il piatto giusto per voi!

pasta con speck e faveDose per 2 persone

Pasta con speck e fave

Ingredienti:

· 100 g speck a cubetti
· 700 g fave fresche

· 2 cuchiai di parmigiano grattugiato
· 200 g pasta, formato a scelta
· olio q.b.
· sale e pepe q.b.

Preparazione:

Sgranare le fave fresche e, a piacimento, eliminare la parte superiore di ciascun seme.

Nel frattempo, in una pentola capiente, portare ad ebollizione abbondante acqua. Non appena l’acqua raggiunge il bollore, salarla e scottare per 4 minuti le fave. Prelevare le fave con l’aiuto di una schiumarola, e, sempre nella stessa acqua di cottura delle fave, procedere con la normale cottura delle pasta, come indicato sulla confezione.

In una padella antiaderente, rosolare lo speck tagliato a cubettini, quindi incorporare le fave sbollentate e saltare. Vi consiglio di non salare il condimento, poichè già piuttosto saporito.

Non appena la pasta sarà cotta, scolarla e saltarla in padella (a fuoco basso) con il condimento. Aggiungere in padella il parmigiano grattugiato ed amalgamare.

Impiattare e servire il piatto caldo con un filo d’olio a crudo e, a piacimento, spolverare con del pepe.

 

Potrebbe interessarti anche:
Chicche con porro, speck e gorgonzola https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/chicche-con-porro-speck-e-gorgonzola/
Penne con pancetta e gorgonzola https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/penne-con-pancetta-gorgonzola/
Torta salata con asparagi e speck https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/torta-salata-asparagi-e-speck/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.