Crea sito

Insalata di farro caprese

Un delizioso, cremoso e ricco primo piatto, perfetto per un pasto estivo… insalata di farro caprese! Un primo piatto freddo, ottimo per un pasto al sacco e sulla spiaggia, ma perfetto anche per un semplice pasto in famiglia. Una deliziosa variante alla classica caprese, realizzata con pesto alla genovese, pomodorini e mozzarella. Potrete realizzare questa deliziosa insalata di farro sia con il bimby, sia seguendo il procedimento tradizionale.

insalata di farro capreseDose per 2 persone

Insalata di farro caprese

Ingredienti:

· 200 g farro perlato
· 15 pomodorini
· 100 g mozzarella
Per il pesto alla genovese:
· 25 g basilico
· 10 g pinoli
· 1 spicchio di aglio piccolo
· 45 g parmigiano
· 5 g pecorino
· 45 g olio extravergine d’oliva
· 5 g sale grosso

Preparazione:

Procedimento tradizionale

In una pentola, portare ad ebollizione abbondante acqua, salarla e cuocere il farro per il tempo indicato sulla confezione (circa 20-25 minuti). Scolare il farro, passarlo sotto acqua corrente, in modo da bloccare la cottura e lasciar raffreddare.

Nel frattempo, preparare il pesto alla genovese, per la mia ricetta, cliccare qui.

Lavare i pomodorini sotto acqua corrente e tagliarli a quarti. Tagliare anche la mozzarella.

In una pirofila, amalgamare il pesto, i pomodorini e la mozzarella, quindi incorporare il farro freddo ed amalgamare bene. Consiglio di non salare ulteriormente l’insalata di farro, in quanto abbiamo già salato sia il farro durante la cottura, che il pesto alla genovese. Conservare in frigorifero.

Procedimento bimby

Inserire un litro d’acqua, un pizzico di sale ed il farro all’interno del boccale del bimby e cuocere per 25 min. – 100° – antiorario, vel. 1. Scolare il farro, passarlo sotto acqua corrente, in modo da bloccare la cottura e lasciar raffreddare.

Nel frattempo, preparare il pesto alla genovese, per la mia ricetta, cliccare qui.

Lavare i pomodorini sotto acqua corrente e tagliarli a quarti. Tagliare anche la mozzarella.

In una pirofila, amalgamare il pesto, i pomodorini e la mozzarella, quindi incorporare il farro freddo ed amalgamare bene. Consiglio di non salare ulteriormente l’insalata di farro, in quanto abbiamo già salato sia il farro durante la cottura, che il pesto alla genovese. Conservare in frigorifero.

Potrebbe interessarti anche:
Pasta fredda con fagiolini, pomodoro, tonno e mozzarella https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/pasta-fredda-fagiolini-pomodoro-tonno-mozzarella/
Insalata di farro con fagioli, tonno e pomodorini https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/insalata-di-farro-con-fagioli-tonno-e-pomodorini/
Insalata di farro con fagiolini, patate e pomodorini https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/insalata-di-farro-con-fagiolini-patate-e-pomodorini/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.