Estratto ananas e lime

Oggi vi lascio una ricetta per uno spuntino sano, genuino e ricco di frutta. L’estratto ananas e lime è facilissimo da preparare, si realizza con soli 2 ingredienti e con l’utilizzo dell’estrattore di succo. Dal sapore fresco e deciso, questo estratto è perfetto per la colazione e la merenda! Scopriamo come realizzare l’estratto ananas e lime in casa!


Potrebbe interessarti anche: Estratto uva e mela Centrifuga di ananas, limone e zenzeroCentrifuga di ananas e mandarini

 

Per rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette, seguitemi su facebook, twitter  ed instagram.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni1
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Ananas (1/2 – circa 150 g pulito)
  • 1Lime (circa 40 g pulito)

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Estrattore

Preparazione

  1. Pulire l’ananas, eliminando le estremità e la parte esterna. Per preparare l’estratto non sarà necessario eliminare la parte centrale dell’ananas. Tagliare l’ananas a pezzettini.

  2. Sbucciare il lime, facendo attenzione ad eliminare anche la parte bianca che si trova tra la buccia e la polpa. Tagliare la polpa del lime a pezzettini.

  3. Inserire la frutta all’interno dell’estrattore ed azionarlo, in modo da ottenere il succo. Terminare la preparazione quando tutta la frutta sarà stata lavorata.

Note e consigli

– La mia dietista Giada, mia ha insegnato che per preparare un estratto con l’ananas, non è necessario togliere la parte centrale del frutto, anche perchè, è la parte in cui sono contenute le proprietà nutrizionali dell’ananas.

– Per una versione più dolce, potrete aggiungere lo zucchero.

– Le dosi della ricetta sono indicative, la quantità di succo che otterrete, dipende molto dalla grandezza della frutta e dalla quantità di acqua in essa contenuta, anche se in questo estratto c’è poco scarto, essendo entrambi frutti molto acquosi.

– Vi consiglio di gustare la centrifuga appena preparata, tuttavia, potrete conservarla alcune ore in frigorifero, se versate il succo in un’apposita boccetta coperta (io ho utilizzato il vetro).

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.