Dado vegetale fatto in casa

Immancabile nelle cucine, il DADO è una preparazione base utilizzata per insaporire molti piatti. Il dado può essere preparato con tutto ciò che più vi piace, ma i più utilizzati e comuni sono quello vegetale, quello di carne, e quello di pesce. Oggi vi parlo del Dado Vegetale, preparato in casa con tanta verdura fresca. Per prepararlo, ho utilizzato il Bimby, seguendo la sua ricetta base, ma voi, potrete prepararlo anche utilizzando pentola, fornelli e mixer. Il Dado Vegetale si conserva in frigorifero per alcuni mesi, ma, se preferite, potrete anche congelarlo, magari all’interno degli stampi da ghiaccio. Un cucchiaino di dado vegetale corrisponde ad un dado.

dado vegetaleDose per 6 barattolini piccoli / 3 medi

Dado vegetale fatto in casa

Ingredienti:

· 2 carote grandi
· 4 coste di sedano
· 1 cipolla rossa
· 2 pomodori
· 1 zucchina grande
· 2 spicchi di aglio
· 50 g parmigiano reggiano
· prezzemolo q.b.
· basilico q.b.
· erba cipollina q.b.
· 30 ml vino bianco
· 120 g sale grosso
· olio q.b.

Preparazione:

Procedimento bimby

Grattugiare il parmigiano tagliato a pezzettini per 10 sec. – vel. 10. Tenere da parte.

Lavare e tagliare a pezzettini tutte le verdure. Agli spicchi di aglio, ho tolto l’anima. Tritare le verdure per 10 sec. – vel. 7.

Aggiungere nel boccale il sale grosso, il vino e l’olio e cuocere per 35 min. – varoma – vel. 2. (utilizzare il cestello al posto del misurino sopra il coperchio)

Incorporare il parmigiano garttugiato ed omogenizzare per 20 sec. – vel. 10 (coprire il coperchio con il misurino)

Procedimento tradizionale

Tritare il formaggio e tenere da parte.

Lavare e tagliare a pezzettini tutte le verdure. Agli spicchi di aglio, ho tolto l’anima.

In una pentola capiente, versare un filo d’olio, le verdure precedentemente tagliate, e sfumare con il vino.

Incorporare, poco alla volta dell’acqua, fino a ricoprire abbondantemente tutte le verdure, aggiungere il sale grosso e procedere con la cottura delle verdure per circa 40 minuti, o fino a che tutte le verdure non saranno cotte.

Con l’aiuto di un mixer, frullare il composto, fino ad ottenere una purea liscia e densa.

Incorporare il parmigiano grattugiato e amalgamare bene.

 

Potrebbe interessarti anche:
Ratatouille https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/ratatouille/
Zucchine marinate https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/zucchine-marinate/
Mix di verdure grigliate https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/mix-di-verdure-grigliate/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.