Crea sito

Cenci ripieni di Nutella

Quando parliamo di carnevale non possiamo non pensare ai cenci…e, ancora più golosi se sono ripieni!! I cenci ripieni di Nutella sono gustosi dolcetti di pasta fritta farciti. Potrete realizzarli sia con il procedimento tradizionale, sia con il procedimento bimby. I cenci ripieni di Nutella sono ottimi per una golosa merenda e sono perfetti per concludere in dolcezza un pasto.

Dosi Tempi di preparazione Tempi di cottura Consigli e note

40 cenci

30 min. Circa +

30 min. riposo

10 min. circa

I cenci di carnevale possono essere gustati caldi, appena preparati, oppure freddi e si mantengono bene per circa 3 giorni.

 

Cenci ripieni di Nutella

Ingredienti:

· 60 g burro
· 450 g farina
· 5 g di lievito per dolci
· buccia grattugiata di 1 limone
· 1 bustina di vanillina
· 3 uova
· 70 g zucchero
· 3 cucchiai di liquore (io ho usato la Sambuca)
· olio per friggere q.b.
Per farcire:
· Nutella q.b.
Per la decorazione:
· zucchero a velo q.b.

 

Preparazione:

Procedimento tradizionale

Sciogliere il burro e lasciar raffreddare.

In una pirofila, setacciare la farina, la vanillina ed il lievito, quindi aggiungere lo zucchero e la scorza grattugiata di un limone, il burro, le uova, ed infine 3 cucchiai di liquore. Io ho utilizzato la Sambuca, ma potrete utilizzare anche la Grappa.

Amalgamare bene tutti gli ingredienti, lavorare l’impasto fino a che non diventa liscio ed omogeneo. Chiudere l’impasto con della pellicola trasparente e far riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo di riposo, potrete lavorare la pasta con il mattarello, altrimenti, se preferite dei cenci ancora più sottili, potrete utilizzare la macchina per la pasta (io ho utilizzato la macchinetta per la pasta).

Ritagliare i cenci a forma di rettangolo, sopra a metà dei quali, andrete ad adagiare una striscia di Nutella. Ricoprire ciascuna metà ripiena con una parte di pasta vuota. Sigillare bene tutti i bordi, in modo che la Nutella non fuoriesca durante la cottura e ritagliare con una rotella per pasta.

Procedere con la frittura in abbondante olio, fino a che non saranno dorati.

Far raffreddare i cenci su carta assorbente, ed infine spolverare con dello zucchero a velo.

Procedimento bimby

Sciogliere il burro e lasciar raffreddare.

Inserire tutti gli ingredienti nel boccale del bimby ed impastare per 2 min. – vel. spiga.

Trasferire il composto su un piano da lavoro, formare una palla, che andrete ad avvolgere con della pellicola trasparente e far riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo di riposo, potrete lavorare la pasta con il mattarello, altrimenti, se preferite dei cenci ancora più sottili, potrete utilizzare la macchina per la pasta (io ho utilizzato la macchinetta per la pasta).

Ritagliare i cenci a forma di rettangolo, sopra a metà dei quali, andrete ad adagiare una striscia di Nutella. Ricoprire ciascuna metà ripiena con una parte di pasta vuota. Sigillare bene tutti i bordi, in modo che la Nutella non fuoriesca durante la cottura e ritagliare con una rotella per pasta.

Procedere con la frittura in abbondante olio, fino a che non saranno dorati.

Far raffreddare i cenci su carta assorbente, ed infine spolverare con dello zucchero a velo.

 

Potrebbe interessarti anche:
Cenci di carnevale https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/cenci-di-carnevale/
Castagnole https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/castagnole/
Castagnole ripiene con crema pasticcera https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/castagnole-ripiene-con-crema-pasticcera/

 

Per rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette, seguitemi su facebook, twitter e google+.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.