Calamarata

Un classico primo piatto dal sapore di mare…calamarata! Facile da realizzare, la calamarata è un gustoso e ricco primo piatto a base di pasta, calamari e pomodorini. Questo piatto può essere realizzato sia utilizzando calamari freschi, sia utilizzando calamari surgelati. Vediamo insieme come realizzare la calamarata.

calamarata 2
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 400 g Pasta (calamarata)
  • 500 g Calamari (già puliti)
  • 1 spicchio Aglio
  • 15 Pomodorini
  • 50 ml Vino bianco
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Peperoncino

Preparazione

  1. calamarata

    Se utilizzate i calamari freschi, prima di procedere con la preparazione del piatto, pulire i calamari. Sciacquare i calamari, staccare la testa, eliminare gli occhi ed il becco, togliere la cartilagine interna, le interiora. Con l’aiuto di un coltello, eliminare la pelle e tagliare i calamari ad anelli. Se utilizzare pesce surgelato già pulito e tagliato ad anelli, scongelarlo e procedere con la preparazione del piatto.

  2. In una pentola, portare ad ebollizione abbondante acqua, salarla e procedere con la normale cottura della pasta per il tempo indicato sulla confezione.

  3. Nel frattempo, in una padella antiaderente, versare un filo d’olio extravergine d’oliva, dove andrete a far rosolare lo spicchio di aglio.

  4. Incorporare in padella i calamari, lasciar insaporire per alcuni istanti, quindi sfumare con il vino bianco.

  5. Nel frattempo, lavare i pomodorini e tagliarli a metà. Incorporare i pomodorini in padella, amalgamare bene e cuocere a fiamma moderata per circa 10-15 minuti. Aggiustare con sale e, a piacimento con del peperoncino. Eliminare lo spicchio di aglio.

  6. Non appena la pasta sarà cotta, scolarla e saltarla in padella con il condimento (tenere da parte un mestolo di acqua di cottura della pasta). Aggiungere in padella il prezzemolo tritato, l’acqua di cottura della pasta tenuta da parte, amalgamare bene e servire.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbe interessarti anche:
Pasta con zucchine e calamari https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/pasta-con-zucchine-e-calamari/
Lasagne di pesce https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/lasagne-di-pesce/
Anelli di calamaro in umido https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/anelli-di-calamaro-in-umido/

 

Per rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette, seguitemi su facebook,twitter , google+ ed instagram.
Per non perderti le video ricette, iscrivi al mio canale Youtube.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.