Pasta frolla vegan

Anni fa provai a preparare una pasta frolla vegan e non mi piacque per nulla. La ricetta la presi da un blog famoso e perciò rimasi molto male all’assaggio finale, ero convinta di provare qualcosa di buono. Perciò non l’ho mai più rifatta, preferendo la mia frolla all’olio qualora volessi fare una crostata un po’ più leggera.
Però mi sembrava molto strano che non si potesse ottenere un risultato decente per una frolla vegan e così (complice anche il mio blog 😀 ) ho deciso di riprovarci. Ho innanzitutto ripreso la vecchia ricetta e poi ho studiato cercando anche in rete spunti e consigli. Ho deciso di partire dalla mia frolla all’olio super collaudata ed ho eliminato le uova.
Devo dire che questa pasta frolla vegan mi è piaciuta moltissimo certo non ha il classico sapore burroso della frolla tradizionale, questo è chiaro, ma è ottima ed è piaciuta anche ai miei familiari.
Prima di lasciarvi la ricetta vi anticipo che le prossime che troverete sul blog saranno tutte a tema Halloween! Cercherò di darvi vari spunti con merende diverse ma ovviamente tutte a tema!! ora vi lascio e…
alla prossima!!

pasta frolla vegan
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioniper uno stampo da 24 cm
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina 00
  • 120 gzucchero di canna (meglio se tritato a velo)
  • 11/2 bustinalievito in polvere per dolci
  • 100 mlolio di semi
  • 100 mlacqua
  • 1 bustinavanillina

Strumenti

  • Ciotola

Preparazione

  1. Sul tavolo o, in una ciotola, mettete la farina 00 a fontana, lo zucchero di canna e il lievito. Mescolate velocemente il tutto.

    Poi fate un buco al centro e unite l’olio e la vanillina. Iniziate a impastare con le mani e aggiungete l’acqua a filo (deve essere a temperatura ambiente).

    Continuate ad impastare, poi formate una palla e avvolgetela nella pellicola. Fate riposare la pasta frolla vegan per almeno trenta minuti in frigo prima di usarla nelle vostre preparazioni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.