Crea sito

Muffin di rose salati

I muffin di rose salati sono perfetti se la vostra mamma non ama particolarmente il dolce ( ma in ogni caso sono buonissimi, perciò ve li consiglio a prescindere!!!) Sapete dopo la torta di rose bicolore volevo proporvi qualcosa di altrettanto carino ma decisamente più veloce da fare e anche di più semplice. Ecco come sono nati questi muffin.
Ho scelto un ripieno molto classico: philadelphia e salame in modo da andare sul sicuro ma ovviamente voi potete usare un qualsiasi salume o magari usare solo il formaggio spalmabile.
Per ora è tutto, vado a finire di prepararmi perchè oggi usciamo 😉
Alla prossima!!

muffin di rose salati
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni5/6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (rotondo o rettangolare è indifferente)
  • 50 gsalame Milano
  • q.b.philadelphia (o altro formaggio spalmabile)

Strumenti

  • Coppapasta
  • Stampo da 6 per muffin in silicone
  • Mattarello
  • Coltello

Preparazione

  1. Srotolate la pasta sfoglia, appiattitela e con un coppapasta ricavate tanti dischetti, teneteli da parte.

    Stendete la sfoglia avanzata con un mattarello e ricavate altri dischetti.

  2. Prendete tre dischetti e sovrapponeteli per un’estremità. Spalmate un po’ di Philadelphia o altro formaggio spalmabile e poi aggiungete un po’ di salame. Io ho tagliuzzato le fette in striscette sottili ma voi potete anche tagliarle meno!

  3. Arrotolate delicatamente formando dei cilindri.

    Dividete ogni cilindro in due con un coltello e poi allargate la sfoglia di un’estremità in modo da formare i petali.

    Sistemate 3/4 rose per ogni muffin.

    Infornate a 180°C per 15 minuti.

    I muffin di rose salati sono pronti!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.