Crea sito

YOGURT ALLA VANIGLIA FATTO IN CASA

YOGURT ALLA VANIGLIA FATTO IN CASA

lo yogurt alla vaniglia fatto in casa è una ricetta facilissima per preparare lo yogurt in un modo davvero originale…Io adoro lo yogurt e ne mangio davvero a vagonate con questo metodo….un po’ strano devo dire che il risultato è davvero favoloso!
IN FONDO ALLA RICETTA TROVERETE ANCHE LA VERSIONE LIGHT!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

YOGURT ALLA VANIGLIA FATTO IN CASA
YOGURT ALLA VANIGLIA FATTO IN CASA

YOGURT ALLA VANIGLIA FATTO IN CASA

Categoria: ricette di base

Ingredienti:
1 litro di latte
70 gr di miele
1 yogurt bianco 0,1
2 stecche di vaniglia

Procedimento:
Incidete le stecche di vaniglia con un cucchiaio e togliete i semini. Unite sia la stecca che i semini al latte leggermente tiepido, al miele e allo yogurt e mescolate tutto. Mettetelo nei vasetti monoporzione, copriteli con la pellicola e metteteli…..sul calorifero (se volete preparare lo yogurt d’estate e i vostri caloriferi sono spenti potete metterli nel forno spento ma con la luce accesa…andrà bene lo stesso). Lasciateli riposare per 12 ore circa. Poi eliminate la stecca e mescolate bene con un cucchiaio in modo da amalgamare bene tutto.

Difficoltà: molto bassa

Tempo di preparazione: 5 minuti escluso il tempo di riposo

Tempo di cottura: nessuno

Consigli: potete aromatizzare lo yogurt come più vi piace aggiungendo anche frutta fresca e prepararlo più o meno dolce a seconda del vostro gusto. Conservatelo in frigo. Durerà tre o quattro giorni…se non lo finite prima ovviamente!

VERSIONE LIGHT: potete utilizzare latte totalmente scremato e sostituire il miele con il dolcificante.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

9 Risposte a “YOGURT ALLA VANIGLIA FATTO IN CASA”

  1. Io lo faccio da molto tempo, ma non ho mai pensato ad aromatizzarlo prima, cos’ deve essere irresistibile. Se si fa bollire il latte, la durata è molto più lunga, anche un paio di settimane. Ed è talmente buono sembra un dessert

  2. Ciaoooo ,eccomi arrivata ,vedo che anche tu ami lo yogurt 😀
    io lo faccio con i granuli di Kefir , ormai lo produco ogni due giorni
    complimenti per il tuo bellissimo Blog
    baci
    Ketti <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.