Crea sito

TORTINE ALLE PESCHE CROCCANTI

Tortine alle pesche croccanti  …Oggi ho deciso di comprare un ingrediente particolare che non avevo mai usato prima…la pasta fillo. Sembra introvabile e difficilissima e invece è l’ingrediente più semplice, versatile e buono che abbia mai usato. Non sapevo proprio cosa preparare ma volevo una cosa di stagione e volevo usare le pesche. Ho tentato di fare delle tortine alle pesche croccanti e fino a che non sono uscite dal forno devo ammettere che non ne ero molto convinta. Invece non solo sono favolose ma sono semplicissime da preparare e pure senza lattosio!
SE VOLETE LA VERSIONE VEGANA SENZA UOVA BASTERA’ UTILIZZARE BISCOTTI DIVERSI DAGLI AMARETTI!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù
TORTINE ALLE PESCHE CROCCANTI

TORTINE ALLE PESCHE CROCCANTI

Categoria: dolci, torte, fingerfood

Ingredienti per 8 tortine:
8 fogli di pasta fillo
6 pesche noci
150 gr amaretti secchi (se siete vegani sostituite con biscotti per vegani o muesli)
marmellata di pesche
mandorle
zucchero semolato

Procedimento per le tortine alle pesche croccanti:

Fate sciogliere un po’ di marmellata di pesche in un pentolino con un po’ di acqua. Tagliate ogni foglio di pasta fillo in 4 parti uguali. Oleate bene gli stampini da muffin e mettete sopra il primo foglio di pasta fillo, spennellate la marmellata di pesche. Mettete sopra un altro foglio di pasta fillo e ripetete l’operazione spennellando di marmellata. Continuate così in modo da mettete uno sopra all’altro 4 fogli di pasta fillo e spennellate l’ultimo sia di marmellata che zucchero semolato. Ripetete questo procedimento per tutti gli 8 stampini da muffin.
Mettete in una ciotola le pesche tagliate a pezzetti, due cucchiai di marmellata di pesche, gli amaretti sbriciolati grossolanamente e le mandorle tritate e con questo composto riempite i cestini di pasta fillo. Chiudete leggermente i lembi di pasta fillo verso l’interno e infornate a 180° per 25 minuti circa fino a che la pasta fillo risulterà colorita.

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Consigli: potete sostituire le mandorle con nocciole e invece delle pesche utilizzare anche albicocche. Ovviamente se userete le albicocche metterei marmellata di albicocche. Io le servo sempre tiepide con gelato alla crema e sono buonissime. Se volete potete aggiungere anche cannella, io non l’ho messa perché a Simo non piace.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.