Crea sito

TORTA DI COLOMBA

Torta di colomba…perché non tutti hanno voglia o tempo di preparare la ricetta classica (la mia la trovate QUI.) ma vogliono comunque un dolce da portare a tavola il giorno di Pasqua e allora perché non preparare una torta di colomba, morbida e profumata alle mandorle come la colomba vera ma con i tempi di una torta? Quest’anno avrei davvero voluto fare la colomba come l’anno scorso ma ahimè il tempo ultimamente proprio scarseggia e sicuramente non potevo aspettare tutte quelle lievitazioni allora ho pensato che comunque avrei potuto viziare lo stesso la mia famiglia e scherzarci su preparando una torta di colomba. Ho messo all’interno la farina di mandorle così sono sicura che almeno il sapore ricorderà la colomba vera. Poi a dirla tutta sopra ho solo messo le scaglie di mandorle ma se voi preparerete la glassa che troverete nella ricetta della mia colomba originale vi assicuro che gli assomiglierà davvero tantissimo. E voi? Pensate di provare a fare la colomba in casa oppure la andrete a comprare? Se volete fare una via di mezzo tra queste due opzioni provate la mia torta di colomba, vi assicuro che è buonissima! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TORTA DI COLOMBA
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    uno stampo da colomba da 750 grammi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 200 g Farina 00
  • 100 g Farina di mandorle
  • 250 g Ricotta
  • 150 g Zucchero
  • 75 ml Latte
  • 1 uovo
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 50 g Mandorle in scaglie

Preparazione

  1. Mischiate in una ciotola grande la farina, la farina di mandorle e il lievito.

    Mettete in un’altra ciotola la ricotta, lo zucchero, il latte e l’uovo intero e mescolate con un cucchiaio fino a che otterrete un composto omogeneo.

    Aggiungete nella ciotola con gli ingredienti liquidi anche le polveri precedentemente mischiate e amalgamate tutto il composto con una frusta a mano o elettrica.

    Versate l’impasto direttamente nello stampo a forma di colomba e livellate bene la superficie.

  2. Mettete a cuocere la torta colomba in forno preriscaldato ventilato a 180° per 20 minuti circa poi aprite il forno e mettete sopra le mandorle a scaglie. (non mettetele subito altrimenti non scenderanno sul fondo ma si bruceranno completamente).

    Continuate ancora la cottura della torta colomba per altri 15/20 minuti poi spegnete il forno, aprite lo sportello e lasciate raffreddare la torta colomba completamente.

    Servite la torta colomba quando sarà totalmente fredda.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Prima di sfornare la torta colomba controllate con la prova stecchino che sia cotta anche all’interno.

    Se volete potete spolverizzare con zucchero a velo oppure mettere sopra la GLASSA ALL’ACQUA oppure la glassa che troverete dentro alla ricetta della COLOMBA CLASSICA.

    Se volete potete aggiungere anche un po’ di aroma mandorle.

    Al posto della farina di mandorle potete utilizzare mandorle pelate e tritate insieme allo zucchero.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la COLOMBA DI GIRELLE SALATA oppure LO ZUCCOTTO DI PASTIERA o anche la PASTIERA NAPOLETANA oppure gli altri DOLCI DI PASQUA.

Conservazione

La torta di colomba si conserva morbida per due giorni coperta da pellicola trasparente.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.