Crea sito

TAGLIATELLE INTEGRALI AI FUNGHI

Tagliatelle integrali ai funghi un primo piatto autunnale cremoso e facile da preparare che potete fare utilizzando funghi freschi ma anche funghi congelati. Ho sempre voluto fare la pasta fresca fatta in casa ma alla fine la mia pigrizia ha sempre preso il sopravvento e l’idea di impastare, sporcare dappertutto e passare ore in cucina mi ha sempre fatto passare la voglia fino a che ho scoperto la Pasta Maker Philips Avance Collection. Ora preparare la pasta fresca in casa è semplicissimo, ci metto pochi minuti, non sporco nulla e non rischio nemmeno di sbagliare perché ha la bilancia integrata quindi pesa anche gli ingredienti autonomamente, impasta e crea la pasta fresca che voglio direttamente dopo aver impastato. Ormai da quando ho la macchina per la pasta almeno 3 o 4 volte alla settimana produco tagliatelle, taglierini, lasagne e anche la pasta corta e mi diverto tantissimo senza contare quanto sono contenti Simo e Bb che ora possono mangiare la pasta fresca fatta in casa così spesso! Vi ho fatto venire voglia di pasta fresca fatta in casa vero? Correte a leggere la ricetta delle mie tagliatelle integrali ai funghi e iniziate subito! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

Sponsorizzato da Philips

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone

Per le tagliatelle:

  • 150 gFarina integrale
  • 100 gFarina 00
  • 95 gliquidi acqua + uovo
  • 1 pizzicoSale

Per il condimento:

  • 500 gFunghi freschi o congelati
  • 100 gRicotta
  • 50 mlLatte
  • 1 spicchioAglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Prezzemolo

Preparazione

  1. Posizionate la trafila tagliatelle sul supporto dischi.

  2. Accendete la la Pasta Maker Philips Avance Collection e impostate il programma pasta all’uovo.

  3. Versate le due farine e il sale nel vano e chiudete il coperchio.

  4. Mettete l’uovo nell’acqua tiepida e mescolate.

  5. Accendete la macchina e, quando inizierà ad impastare, aggiungete a poco a poco i liquidi.

  6. Lasciate che il programma finisca di impastare e inizi a far uscire le tagliatelle.

  7. A mano a mano che le tagliatelle inizieranno ad uscire tagliatele con l’apposito tagliapasta.

  8. Preparate il sugo.

    Se userete funghi freschi puliteli solo con un coltellino e non sotto all’acqua altrimenti i funghi si rovineranno.

  9. Se userete funghi congelati metteteli direttamente nella padella da congelati e a fuoco alto fino a che si asciugherà tutto il liquido.

    Mettete due cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella insieme all’aglio tagliato a metà e privato dell’anima centrale.

  10. Fate scaldare l’olio per qualche minuto e unite i funghi (sia freschi che congelati).

    Fate cuocere i funghi a fuoco alto per 5 minuti circa poi salate leggermente e continuate la cottura per altri 10 minuti.

  11. Prendete una parte dei funghi e metteteli in una ciotola insieme al latte e alla ricotta e frullate con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema.

    Unite la crema di funghi al resto dei funghi spadellati in una ciotola grande.

    Fate bollire abbondante acqua leggermente salata e mettete a cuocere le tagliatelle integrali.

  12. Fate riprendere il bollore e cuocete la Pasta per circa 2 o 3 minuti.

    Scolate la pasta direttamente nella ciotola con il condimento, mescolate e cospargete con un pochino di prezzemolo tritato fresco.

  13. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete anche preparare le tagliatelle solo con farina 00.

    Potete sostituire la ricotta con formaggio spalmabili oppure con panna fresca liquida.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la PASTA CON I FUNGHI o anche il SUGO DI FUNGHI oppure le LASAGNE AI FUNGHI e non perdete l’articolo COME CUOCERE I FUNGHI.

Conservazione

Le tagliatelle integrali ai funghi si conservano in frigo per due giorni, se dovessero avanzare potete gratinarle in forno per 20 minuti cosparse di parmigiano grattugiato.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.