Crea sito

SEMIFREDDO ALLE FRAGOLE

Semifreddo alle fragole un dolce veloce, facile e golosissimo, cremoso e che piacerà a tutti e se ancora non vi ho convinti vi dico anche che è senza cottura e che potete prepararlo il giorno prima. Insomma non ditemi che non vi ho ancora convinti perché non ci credo. Io ho fatto una versione più “leggera” e ho usato il philadelphia ma se volete potete cambiare e mettere la stessa dose di mascarpone e verrà ancora più buono. La cosa più difficile è stato fotografarlo…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

SEMIFREDDO FRAGOLE
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    6/8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Fragole
  • 300 ml Panna fresca liquida
  • 150 g Zucchero

Preparazione

  1. Lavate bene le fragole e togliete il picciolo (se volete toglierlo perfettamente cliccate QUI).

    Tagliate solo 100 gr di fragole a pezzetti e le restanti mettetele in una ciotola insieme allo zucchero e passatele con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una salsa omogenea.

    Mettete in una ciotola il philadelphia e metà della salsa di fragole (il resto vi servirà per decorare il semifreddo alle fragole quando lo porterete in tavola).

  2. Mescolate e amalgamate tutto in modo che diventi una crema.

    Montate a neve ferma la panna (se non volete sbagliare leggete COME MONTARE LA PANNA) e unitela al resto del composto con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

  3. Unite le fragole a pezzetti e mescolate ancora.

    Rivestite uno stampo da plumcake con pellicola trasparente e versate il composto all’interno livellando bene la superficie.

    Mettete il semifreddo in freezer per 1 ora circa.

    Trascorso questo tempo sformate il semifreddo alle fragole su un piatto da portata, decoratelo con la crema di fragole avanzata e servitelo.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Se volete potete anche fare una versione rotonda in una classica tortiera con cerniera.

    Potete sostituire il philadelphia con ricotta o con mascarpone.

    Potete usare panna vegetale invece che quella vaccina e con il caldo smonterà meno facilmente.

    Potete diminuire un pochino la dose di zucchero.

    Potete fare il semifreddo alle fragole anche con altra frutta fresca.

    Se ti è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarti anche  il FRULLATO ALLE FRAGOLE  il SEMIFREDDO ALLA STRACCIATELLA oppure tutte le RICETTE CON LE FRAGOLE o anche lo ZUCCOTTO ALLE FRAGOLE o la CREMA FURBA ALLE FRAGOLE.

Conservazione

Il semifreddo alle fragole si conserva in frigo per 3 giorni o in freezer per un mese circa.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4 Risposte a “SEMIFREDDO ALLE FRAGOLE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.