PROFITEROLES TIRAMISU’

Profiteroles tiramisù un dolce buonissimo e soprattutto molto scenografico che vi farà fare un figurone con i vostri ospiti. Potete scegliere la versione più elaborata preparando voi anche i bignè (troverete la mia ricetta QUI) oppure potete comprarli già pronti e in ogni caso sarà un successo perché quello che renderà il vostro profiteroles tiramisù davvero unico sarà la crema al mascarpone. Per avere la crema al mascarpone perfetta ho utilizzato il Mascarpone Santa Lucia Galbani che con il suo gusto delicato e avvolgente e la sua consistenza facile da lavorare lo rendono l’ingrediente indispensabile per la riuscita perfetta di questo dolce. Nella ricetta vi metterò anche la versione con le uova pastorizzate, voi scegliete quella che preferite ma ricordatevi di provare a preparare il profiteroles tiramisù e farmi sapere se vi è piaciuto! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

Sponsorizzato da Galbani

PROFITEROLES TIRAMISU'
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 Caffè
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • Cacao amaro in polvere

per la crema:

Preparazione

  1. PREPARATE LA CREMA AL MASCARPONE

    Dividete i tuorli dagli albumi.

    Montate a neve fermissima gli albumi con le fruste elettriche.

    Mettete i tuorli e lo zucchero semolato in una ciotola e sbatteteli con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro.

    Lavorate con un cucchiaio il Mascarpone Santa Lucia Galbani , unitelo alla crema di tuorli e zucchero e amalgamateli insieme.

    Incorporate gli albumi montati a neve al composto di uova e Mascarpone Santa Lucia con movimenti delicati dal basso verso l’alto e utilizzando una spatola in modo da non smontarli eccessivamente.

    Mettete la crema al mascarpone che avete ottenuto in un sac a poche e riempite tutti i bignè.

  2. COMPORRE IL PROFITEROLES TIRAMISU

    Fate un caffè e zuccheratelo.

    Mettete un cucchiaio di crema al Mascarpone su un piatto da portata in modo che faccia da base.

    Immergete velocemente la base di ogni bignè ripieno nel caffè zuccherato e fate uno strato di bignè ripieni nel piatto.

    Coprite con la crema al Mascarpone e fate un altro strato di bignè ripieni più piccolo rispetto alla precedente.

    Ricoprite di nuovo di crema al Mascarpone e fate un altro strato più piccolo di bignè, dando al dolce una forma piramidale.

    Terminate con la crema al Mascarpone Santa Lucia e spolverizzate con cacao amaro in polvere.

    Servite il profiteroles tiramisù fresco ma non freddo di frigo.

    VERSIONE DELLA CREMA AL MASCARPONE SANTA LUCIA con uova pastorizzate:

    Dividete i tuorli dagli albumi.

    Sbattete i tuorli con metà dose di zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro.
    Mettete in un pentolino una tazzina di acqua e il restante zucchero e fate scaldare fino a 121° (non deve caramellare)

    Versate metà dello sciroppo di zucchero a filo (l’altra metà vi servirà per gli albumi) nel composto di tuorli continuando a sbattere con le fruste elettriche.

    Unite il composto di tuorli e zucchero al Mascarpone Santa Lucia Galbani e amalgamate con una spatola.

    Pastorizzate anche gli albumi montandoli a neve ferma e unendo l’altra metà dello sciroppo di zucchero caldo sbattendo con le fruste elettriche per 2 minuti circa.

    Unite gli albumi pastorizzati al resto della crema per tiramisù con movimenti delicati e dal basso verso l’alto.

  3. VARIANTI E CONSIGLI:

    Potete diminuire leggermente la dose di zucchero.

    Per una riuscita perfetta della vostra crema al mascarpone tirate fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia Galbani 30 minuti prima.

    Potete utilizzare caffè decaffeinato.

    Potete aggiungere un cucchiaio di crema al whisky al caffè zuccherato.

    Se preferite fare voi i bignè in casa potete leggere la mia ricetta che troverete QUI.

Conservazione

Il profiteroles tiramisù non può essere congelato.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Precedente PASTA TONNATA Successivo SALSA PICCANTE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.