Crea sito

POMODORI GRATINATI IN PADELLA

POMODORI GRATINATI IN PADELLA

I pomodori gratinati in padella sono un compromesso tra me, la mia adorazione per le verdure gratinate e l’inesistente voglia di accendere il forno. Purtroppo non ho trovato verdure migliori dei pomodori per mettere in atto il mio esperimento quindi in questo caso (visto che come avrete ormai imparato io sono allergica al pomodoro) se li è dovuti mangiare Simo come antipasto…non mi è sembrato per niente disperato se può interessarvi e l’effetto finale è davvero come quelli cotti in forno!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

POMODORI GRATINATI IN PADELLA

POMODORI GRATINATI IN PADELLA

Categoria: antipasti, verdure, vegetariane

Ingredienti:
4 pomodori maturi
200 gr pangrattato
100 gr parmigiano grattugiato
1 spicchio di aglio
prezzemolo
½ bicchiere di olio extravergine di oliva

Procedimento:

Mettete in una ciotola pangrattato, parmigiano, l’aglio tritato finemente, il prezzemolo e l’olio e mescolate bene per omogeneizzare tutto. Prendete i pomodori e tagliateli a metà. Svuotate leggermete la metà pomodoro e mettete un cucchiaio dell’interno del pomodoro nella ciotola con la panatura. Mettete i pomodori a cuocere in padella con mezzo dito di acqua e fateli cuocere fino a che l’acqua non sarà evaporata tutta. Questa operazione eviterà ai pomodori di bruciare e diventare neri. Non fate cuocere i pomodori per troppo tempo, non devono essere molli. Prendete la panatura mescolata all’interno del pomodoro e passatela in padella antiaderente e a fuoco alto per qualche minuto rigirando velocemente e facendo attenzione che non bruci. Riempite i pomodori con la mistura di panatura e rimettete qualche minuto in padella con il coperchio.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Consigli: non vi consiglio di conservarli in frigo perché la panatura risulterebbe bagnata e non più bella croccante quindi cercate di non prepararne troppi in modo che non avanzino.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.