Crea sito

POLLO COTTO NEL PIATTO

Il pollo cotto nel piatto è una ricetta facile, veloce e gustosa che rende il pollo morbidissimo, gustoso e anche molto leggero e soprattutto è perfetta per l’estate perché senza accendere né forno né fornelli possiamo cucinare lo stesso!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

POLLO COTTO NEL PIATTO

Categoria: secondi di carne, light, dukan

Ingredienti:
2 cosce di pollo
2 spicchi di aglio
1 limone
½ bicchiere vino bianco
Rosmarino
Salvia
Sale
pepe

Procedimento per fare il pollo cotto nel piatto:

Togliete la pelle dalle cosce altrimenti tutto il condimento insaporirà la pelle e non il pollo all’interno. Se volete tagliate a metà le cosce di pollo. Tritate tutte le erbe e l’aglio, unitele al succo di limone e al vino bianco e passatele bene su tutto il pollo. Se avete tempo lasciatelo insaporire un pochino altrimenti mettetelo direttamente nel piatto da portata, coprite con pellicola trasparente (fate attenzione che sia adatta ad andare nel microonde…c’è scritto di solito sulla confezione) e mettetelo nel microonde a 1000 watt per 10 minuti circa, trascorso questo tempo aprite il microonde, togliete la pellicola dal piatto, girate le cosce e fate cuocere per altri 5 minuti a 1000 watt. Controllate comunque il grado di cottura quando saranno trascorsi i 15 minuti totali e nel caso lasciatelo ancora un po’.

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Consigli: ovviamente potete anche mettere il pollo in forno a 200° invece che in quello a microonde e cucinarlo tradizionalmente. Se volete potete cuocere insieme anche le patate (se non fate la dieta dukan) ma vi consiglio di iniziare la cottura almeno 20 minuti prima e di unire il pollo solamente quando le patate saranno già a metà cottura.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

2 Risposte a “POLLO COTTO NEL PIATTO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.