Crea sito

PESTO MANDORLE E OLIVE

PESTO MANDORLE E OLIVE

Pesto mandorle e olive… D’estate come non adorare i sughi freddi e senza cottura. Come avrete capito poi io adoro la pasta fredda mentre Simo proprio non la sopporta allora continuo a preparare sughi che possano andare bene in tutti e due i modi così non devo preparare mille cose diverse tipo ristorante. Oggi ho preparato il pesto mandorle e olive, facile e gustosissimo, davvero profumato e velocissimo da preparare.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù
PESTO MANDORLE E OLIVE

PESTO MANDORLE E OLIVE

Categoria: sughi, condimenti, vegetariane

Ingredienti:
400 gr pasta (io ho scelto i paccheri)
100 gr mandorle spellate
100 gr olive taggiasche denocciolate
50 gr basilico fresco
2 acciughe sott’olio
10 capperi
70 gr parmigiano grattugiato
1 spicchio di aglio
100 ml olio extravergine di oliva

Procedimento:
Mettete a bollire abbondante acqua salata e quando bolle buttate la pasta che avete scelto. Mettete nel bicchiere del frullatore le mandorle, le acciughe, i capperi, il parmigiano, l’aglio (privato dell’anima e metà dell’olio previsto e iniziate a frullare. Mi raccomando usate le olive denocciolate altrimenti spaccherete il frullatore. Frullate per qualche secondo fino a che non sarà tutto amalgamato poi aggiungete il resto dell’olio a filo e per ultime le foglie di basilico. Frullate ancora fino a che il basilico si sarà unito al resto degli ingredienti. Scolate la pasta e conditela direttamente con il pesto se la preferite calda se invece la preferite fredda passatela sotto l’acqua corrente fredda, scolatela e condite.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: tempo di cottura della pasta

Consigli: non frullate troppo dopo che avete messo il basilico altrimenti si scalderà e cambierà sapore diventando amaro. Piuttosto frullate qualche secondo, smettete e ricominciate in modo che le lame del frullatore non si scaldino troppo. Eviterei di mettere il sale visto che il parmigiano e i capperi sono già molto saporiti. Se volete potete spolverizzare di parmigiano grattugiato. Si conserva i frigo per molti giorni in un barattolo e coperto di olio.

guarda altre ricette nella sezione PRIMI PIATTI 

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.