Crea sito

PERE tutto quello che devi sapere

Le pere tutto quello che devi sapere, le pere sono buonissime sia con le ricette salate che con le ricette dolci e si prestano a tantissimi utilizzi sia da crude che da cotte.

Le pere sono un frutto conosciuto sin dai tempi della preistoria e il loro periodo di raccolta e di conseguenza il momento in cui possiamo gustarle nelle nostre tavole cambia in base alla tipologia di pera stessa.

LE PERE SONO ADATTE ALLA DIETA?

Le pere sono un frutto dalle innumerevoli proprietà benefiche poiché sono ricche di fibre che favoriscono il transito intestinale e di numerosissime vitamine tra cui ricordiamo quelle del gruppo C, A e B. 

Una pera fornisce un apporto di 44 kcal per 100 g quindi sono adatte alle diete ma è consigliabile consumarle lontano dai pasti come spuntino.

Grazie alla presenza al loro interno di Calcio e Potassio le pere sono consigliate come alimento per la crescita corretta dei bambini e grazie all’alto contenuto di acqua al loro interno sono in grado di stimolare la diuresi.

Il consumo delle pere è consigliato nelle giornate di grande caldo o come aiuto dopo lo sport perché grazie alla presenza dei sali minerali e del fruttosio hanno un grande potere ricostituente e rigenerante.

Nonostante le pere, come tutta la frutta, abbiano numerosissimi effetti benefici per il nostro corpo occorre mangiarle con attenzione nel caso in cui si soffra di dissenteria o di sindrome del colon irritabile.

COME SCEGLIERE LE PERE

Ogni varietà di pera ha le sue caratteristiche che ci aiutano a capire se la pera è matura o meno ma in generale possiamo capire facilmente grazie al tatto se una pera pronta per essere gustata.

Dopo aver indossato gli appositi guanti per alimenti, se una pera risulta al tatto molto dura vuol dire che è ancora acerba.

Se invece risulta essere molto molle è ormai passata di maturazione e la sua polpa potrebbe risultare eccessivamente dolce.

Una pera matura ha una consistenza al tatto soda e una buccia priva di ammaccature evidenti.

Il colore in questo caso non aiuta poiché varia in base al tipo di pera.

QUANTI TIPI DI PERE CI SONO

Vi sono molteplici tipologie di pere ma tra le varietà più diffuse e apprezzate in Italia possiamo ricordare:

PERA ABATE questa tipologia di pera si trova in commercio da settembre fino agli inizi di maggio. Esteticamente una pera Abate matura si presenta con una buccia di colore verde chiaro con sfumature gialle e una forma allungata.

La sua polpa è soda di colore bianco ed essendo una pera che resiste bene alle alte temperature è possibile usarla nelle torte o nelle crostate ma anche nei risotti;

PERA CONFERENCE questa tipologia di pera si trova in commercio da fine ottobre fino a giugno; Ha una polpa soda, dolce e succosa e esteticamente è possibile riconoscere una pera Conference matura dal suo colore verde con screziature marroni e dalla buccia che pur essendo molto più spessa delle altre deve risultare priva di ammaccature. Grazie al suo sapore dolce è molto versatile in cucina e può essere abbinata sia a piatti dolci che salati;

PERA DECANA DEL COMIZIO questa tipologia di pera si trova in commercio dai primi di novembre fino ad aprileinoltrato; esteticamente è caratterizzata da una forma tondeggiante di colore giallo verdognolo. Ha una polpa dolce e succosa ma che non si sfalda ed è molto apprezzata per la preparazione delle confetture e dei succhi di frutta;

PERA SANTA MARIA questa tipologia di pera si trova in commercio per tutto il periodo estivo fino alla metà di ottobre ed è coltivata in tutto il sud Italia. Questa pera è caratterizzata da una forma tondeggiante che le deriva dalla pera Kaiser e da una buccia giallognola con macchie tendenti al rosso che le deriva dalla pera Coscia. Ha una polpa bianca molto dolce e succosa ma non resistente alle alte temperature per cui è sconsigliabile utilizzarla nei dolci o si sfalderà;

PERA KAISER questa tipologia di pera si trova in commercio durante il periodo primaverile ed è possibile gustarla in tutto il suo sapore fino a fine estate. Esteticamente si presenta come una delle pere più grandi con una buccia di colore marrone sottile. Ottima da gustare cruda ma anche per la cottura e viene apprezzata particolarmente nelle ricette dolci o salate abbinata a formaggi;

PERA WILLIAMS questa tipologia di pera di origine inglese si trova in commercio da fine luglio fino a novembre. La pera Williams è una delle varietà di pere più apprezzate e usate anche a livello industriale e ha una buccia che tende dal verde chiaro al giallo chiaro con una polpa molto succosa. La pera Williams è ottima per essere consumata cruda a fine pasto ma anche per le macedonie o le insalatone estive arricchite con frutta; risulta essere la pera ideale per i frullati e gli smoothies;

PERA COSCIA questa tipologia di pera è tipica delle regioni del centro-sud Italia ed è possibile trovarla in commercio per tutto il periodo estivo. La pera Coscia è molto più piccola rispetto a tutte le altre varietà di pere e la sua buccia è di colore giallo con striature rosse. La sua polpa è molto succosa con uno spiccato sentore di zucchero ed è molto apprezzata come abbinamento per i formaggi di stagione;

PERA COTOGNA questa tipologia di pera si trova in commercio da metà settembre fino a fine ottobre. La pera cotogna ha una forma simile ad un limone e la sua buccia ha colore giallo. Questa pera è molto più aspra rispetto a tutte le altre e molto spesso per questo viete servita cruda solo se accompagnata da zucchero di canna; Questa pera è l’ideale per la preparazione di confetture e gelatine. La pera cotogna è una varietà di pera che solo negli ultimi anni sta venendo rivalutata in Italia, che inizialmente esportava questo frutto quasi totalmente nei mercati esteri, poiché fornisce rispetto alle altre tipologie di pere un maggior apporto di fibre e aiuta a bruciare i grassi stimolando il metabolismo.

COME CONSERVARE LE PERE

La pera al contrario della mela soffre di un deperimento naturale molto veloce. E’ preferibile dunque acquistare pere non troppo mature e sempre in piccole quantità poiché anche se riposte in frigo il processo di deperimento naturale non si ferma.

 

E a voi piacciono le pere? Devo ammettere che mi piacciono moltissimo e che nonostante, soprattutto in estate vi siano moltissime varietà di frutta buonissime, non mancano mai nella mia tavola.

Vi lascio una raccolta delle mie migliori ricette con le pere e se vi piacciono le mie ricette non dimenticate di seguire la mia diretta Facebook ogni lunedì.

CONFETTURA PERE E ZENZERO

CONFETTURA PERE E ZENZERO

PERE COTTE

PERE COTTE

TORTA GORGONZOLA E PERE

TORTA GORGONZOLA E PERE

PASTA FONDUTA E PERE

PASTA FONDUTA E PERE

CROSTATA RICOTTA E PERE

CROSTATA RICOTTA E PERE

TORTA VERSATA ALLE PERE

TORTA VERSATA PERE E CANNELLA

TORTA DI PERE

TORTA DI PERE

TORTA PERE E CIOCCOLATO

TORTA PERE E CIOCCOLATO

Se vi è piaciuta questa raccolta sono sicura che sarai interessato a vedere anche tutte le mie RACCOLTE DI RICETTE

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.