Crea sito

PATATE CON CREMA DI FUNGHI

Patate con crema di funghi un contorno facile da preparare, gustoso ma allo stesso tempo delicato che vi farà fare un figurone con i vostri ospiti e il bello è che potrete fare come me e preparare tutto prima per poi assemblare e finire di cuocere solo all’ultimo minuto. Vedrete che saranno talmente buone che finirete per prepararle sempre durante l’autunno e potete usare sia funghi freschi che congelati, sia porcini che funghi misti non sarà un problema. Io adoro talmente tanto i funghi che quando vedo che costano troppo li prendo anche congelati, certo, sono più buoni appena raccolti ma io sono una frana ad andare per funghi, mi ricordo quando ci andavo con mio nonno e lui mi metteva i funghi proprio sotto al naso per farmeli trovare…niente non li vedevo nemmeno così. Una frana…se voi siete più bravi di me andate per funghi e prendetene un pochino anche per me!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PATATE CON CREMA DI FUNGHI
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. Pulite i funghi grattando via la terra con un coltellino e passateli con un canovaccio pulito ma MAI bagnandoli con acqua.

    Tagliate i funghi più grandi a pezzi e lasciate interi quelli più piccoli.

    Mettete le patate in una pentola con acqua fredda e ancora con la buccia e fatele bollire fino a che saranno morbide.

  2. Scolate le patate, sbucciatele e tagliatele a fette facendo attenzione che non si rompano.

    Mettete in una padella due o tre cucchiai di olio aromatizzato all’aglio e fate insaporire per qualche minuto poi unite i funghi puliti e fateli rosolare per 10 minuti circa saltandoli ogni tanto.

    Unite la farina, sfumate con il latte e mescolate in modo che si formi una cremina.

    Mettete i funghi nel mixer insieme a un pizzico di sale e frullate qualche secondo.

    Se la crema dovesse risultare troppo densa aggiungete un pochino di latte.

    Mettete la crema di funghi nella padella e mettete a cuocere anche le patate a fette.

    Non girate con il cucchiaio altrimenti le patate si sfalderanno ma muovete la padella in modo che tutte le patate si riempiano di crema di funghi.

    Fate cuocere per altri 5 minuti e servitele con prezzemolo tritato fresco sopra.

    Provatele anche come ripieno di una torta salata.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete anche mettere le patate e la crema di funghi in un tegame e finire di cuocerle in forno invece che in padella in questo modo non rischierete che si rompano.

    Usate patate a pasta gialla che sono meno farinose delle altre e si sfaldano meno facilmente.

    Potete sostituire la farina con l’amido di mais.

    Potete utilizzare la crema di funghi anche per la PASTA CREMOSA AI FUNGHI oppure con il POLLO AI FUNGHI.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le altre RICETTE CON I FUNGHI

Conservazione

Le patate alla crema di funghi si conservano in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.