Crea sito

PASTA CON I FUNGHI

Pasta con i funghi un primo piatto facilissimo da preparare, gustoso, saporito e non è nemmeno necessario che lo prepariate con i funghi porcini. I funghi misti andranno benissimo lo stesso e volendo potete farlo anche con quelli surgelati o con quelli secchi. Insomma state tranquilli, se stavate cercando la ricetta perfetta per fare la pasta con i funghi vi posso assicurare che potete smettere di cercare perché riuscirò a darvi tutte, ma proprio tutte le risposte alle vostre domande e se invece ne avete ancora altre che a me non sono venute in mente…beh ditemele, scrivetemele in una mail e sarò felice di provare a rispondere anche a quelle. Io posso dirvi che per scrivere questo articolo ho cercato davvero di sviscerare l’argomento il più possibile dandovi tutte le varianti che conoscevo e le versioni più buone poi voi potete fare il resto adattando questa ricetta alle vostre esigenze e ai vostri gusti ovviamente. Pronti ad andare a comprare i funghi? Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA CON I FUNGHI
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 360 g Pasta
  • 600 g funghi freschi o congelati (70 g funghi secchi)
  • 500 ml Passata di pomodoro
  • 2 spicchi Aglio
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo
  • Sale

Preparazione

  1. QUALI FUNGHI COMPRARE

    FUNGHI FRESCHI potete comprare i porcini oppure anche i funghi misti.

    Puliteli senza acqua solo grattando via la terra con un coltellino oppure con un panno asciutto.

    FUNGHI CONGELATI potete scegliere qualsiasi tipo di fungo.

    Cuoceteli direttamente da congelati.

    FUNGHI SECCHI metteteli sempre in ammollo in acqua tiepida prima di utilizzarli.

  2. COME SI PREPARA

    Mettete 3 o 4 cucchiai di olio extravergine di oliva in una pentola insieme all’aglio tagliato a metà e fate insaporire per qualche minuto.

    Quando l’olio sarà ben caldo aggiungete i funghi (sia congelati, che secchi ammollati in acqua e strizzati, che freschi e tagliati a pezzetti) e fate cuocere a fuoco alto per qualche minuto. (se sono congelati fate cuocere fino a che si asciugherà tutta l’acqua).

    Unite ai funghi anche la passata di pomodoro, il sale, e portate ad ebollizione.

    Una volta che il sugo sarà arrivato ad alta temperatura abbassate il fuoco e coprite con un coperchio.

    Fate cuocere il sugo di funghi a fuoco lento per 20 minuti circa poi scoperchiate, alzate il fuoco e terminate la cottura per altri 5 minuti in modo che il sugo di funghi si restringa un pochino.

    Aggiustate di sale, unite il prezzemolo tritato e mescolate.

    Fate bollire una pentola di acqua leggermente salata e mettete a cuocere la pasta.

    Scolate la pasta al dente (un paio di minuti prima) e mettetela direttamente in una padella con il sugo di funghi ben caldo.

    Fate cuocere la pasta con i funghi ancora per un paio di minuti saltandola in padella e, se necessario, aggiungete un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta.

    Servite la pasta con i funghi ben calda.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete utilizzare anche solo funghi porcini.
    Se volete un sugo più denso fate cuocere qualche minuto in più senza coperchio.
    Se il sugo dovesse essere acidulo potete aggiungere un pizzico di zucchero o di bicarbonato.

    Potrebbe interessarvi anche PASTA CON FUNGHI  oppurFUNGHI TRIFOLATI o anche LASAGNE CON I FUNGHI. O anche come fare il SUGO DI POMODORO PERFETTO.

Conservazione

La pasta con i funghi si conserva fino al giorno dopo potete gratinarla in forno per 20 minuti.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.