PASTA AL FORNO CON MOZZARELLA

Pasta al forno con mozzarella la pasta al forno della domenica, in versione facile, veloce e con la mozzarella di latte di bufala….io ho usato la “Zizzona di Battipaglia” che come ormai avrete capito è diventata la mia preferita. Se volete potete provarla anche con la mozzarella normale ma con quella di latte di bufala ha un sapore e una cremosità ancora migliore…e poi è super filante!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA AL FORNO CON MOZZARELLA

PASTA AL FORNO CON MOZZARELLA

Categoria: ricette veloci, primi piatti

Ingredienti:
400 gr di pasta corta
200 gr mozzarella di latte di bufala (Zizzona di battipaglia)
300 gr besciamella (la mia ricetta QUI)
50 gr parmigiano grattugiato
sale

Procedimento per fare la pasta al forno con mozzarella:

Mettete una pentola di acqua salata sul fuoco e fatela bollire. Buttate la pasta e  fatela cuocere per 10 minuti. Scolatela al dente e mettetela in una ciotola con la besciamella (se non avete la ricetta per la besciamella potete seguire la mia leggendo QUI), un cucchiaio di parmigiano grattugiato preso dal totale e la mozzarella di bufala tagliata a cubetti. Mescolate e condite bene tutta la pasta poi mettetela in una pirofila da forno e cospargete la superficie con il restante parmigiano grattugiato. Infornate la pasta con mozzarella in forno preriscaldato a 200° per 15/20 minuti circa fino a che si sarà formata una crosticina croccante e dorata sopra. Servitela sempre ben calda, potete congelarla e potete anche riscaldarla il giorno dopo in forno al massimo per qualche minuto, se avete paura che la superficie secchi troppo riscaldandola potete mettere un goccio di latte.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti totali

Consigli: potete prepararla, congelarla e cuocerla in forno all’ultimo momento.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente PASTA POMODORINI E SCAMORZA Successivo BRANZINO AL MOJITO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.