Crea sito

PACCHERI ALLA CREMA DI FUNGHI

Paccheri alla crema di funghi, perché con la mia crema di funghi potete farci davvero di tutto. E’ facilissima da preparare, cremosissima, senza panna ed è perfetta sia per condire le patate che con la carne che anche con la pasta. Provateci e vedrete rimarrete entusiasti anche voi come lo sono stata io.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PACCHERI ALLA CREMA DI FUNGHI

PACCHERI ALLA CREMA DI FUNGHI

Categoria: primi piatti, ricette con i funghi

Ingredienti:
400 gr paccheri
400 gr funghi misti
4 cucchiai di farina 00
1 bicchiere di latte
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
prezzemolo
sale
pepe

Procedimento per fare i paccheri alla crema di funghi:

Mettete a bollire l’acqua per la pasta mentre preparate il sugo di condimento. Pulite benissimo i funghi dalla terra ma senza passarli sotto l’acqua. Basterà grattarli con un coltellino o passarli con un panno asciutto. Tagliate a pezzi i funghi grossi e tenete interi i funghi piccoli. Mettete in una pentola due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e l’aglio tagliato a metà e fate insaporire qualche minuto poi unite i funghi e fateli cuocere a fiamma alta. Unite la farina, girate bene e poi sfumate con il latte. Abbassate il fuoco e fate cuocere ancora per 5/10 minuti fino a che i funghi saranno cotti e morbidi. Passate i funghi con un frullatore ad immersione e frullate fino ad ottenere una crema abbastanza liscia, aggiungete un pochino di prezzemolo tritato e se necessario aggiungete ancora un po’ di latte. Mettete il condimento in una padella abbastanza grande, cuocete i paccheri e scolateli quando saranno cotti ma ancora al dente direttamente nella padella e aggiungendo un paio di cucchiai di acqua della pasta. Fate saltare la pasta per qualche minuto e servitela calda.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 25 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Consigli: controllate che il condimento prima di metterlo nella padella sia abbastanza fluido e ancora un po’ liquido, se così non fosse aggiungete ancora un po’ di latte o di acqua di cottura della pasta perché poi saltandolo insieme ai paccheri tenderà ad asciugare un pochino.
Se ti è piaciuta questa ricetta guarda anche tutte le altre RICETTE CON I FUNGHI.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.