Crea sito

NACHOS FATTI IN CASA

NACHOS FATTI IN CASA

I nachos fatti in casa ovvero le patatine di farina di mais che si trovano in tutti i supermercati e ovviamente al cinema. Bb le adora (e anche io e Simo non scherziamo) e le chiama le patatine a casetta del nonno perché sono la passione di mio papà e quando lei va a casa loro le mangia sempre. Provate a farle è davvero semplice.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù
NACHOS FATTI IN CASA

NACHOS FATTI IN CASA

Categoria: aperitivi, stuzzichini

Ingredienti:
250 gr polenta istantanea
250 ml acqua
1 cucchiaino di sale
olio di semi di mais

Procedimento:
Mettete in una ciotola la farina di mais  per polenta istantanea e il sale e iniziate ad aggiungere l’acqua. Girate con il cucchiaio fino a che non avrete unito tutta l’acqua e poi iniziate ad impastare fino ad ottenere un impasto sodo.
NACHOS PASSO PASSO - ALLACCIATE IL GREMBIULEStendete l’impasto tra due fogli di carta da forno e matterellatela rendendola dello spessore di pochi millimetri.
NACHOS PASSO PASSO - ALLACCIATE IL GREMBIULETagliate con il coltello tanti triangoli. Fate scaldare una padella antiaderente e quando sarà caldissima mettete a cuocere i triangolini di polenta per qualche minuto per parte.
NACHOS PASSO PASSO - ALLACCIATE IL GREMBIULEFate scaldare abbondante olio di semi di mais in una padella (più ne metterete meno verrà assorbito dai nachos). Quando l’olio sarà ben caldo mettete a friggere i nachos per qualche minuto fino a che non saranno dorati.
NACHOS PASSO PASSO - ALLACCIATE IL GREMBIULEScolateli, salateli e serviteli con salsa piccante o salsa al formaggio.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

consigli: se volete potete spolverizzare sopra anche polvere di peperoncino piccante. Si conservano anche una settimana chiuse in un barattolo di latta o in un sacchetto. Non è necessario mangiarli caldi, come tutte le patatine saranno croccantissimi anche freddi.

guarda altre ricette nella sezione ANTIPASTI E FINGERFOOD

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

2 Risposte a “NACHOS FATTI IN CASA”

    1. visto che comunque poi vanno passati in padella e poi fritti e che devono essere sottilissimi (quasi un velo) non credo ci siano problemi se vuoi prepararli anche con la farina bramata. vedrai che appena avrai creato l’impasto farai un po’ fatica essendo molto sottili a staccarli dalla carta forno, fallo con delicatezza o rischierai di romperli. dopo la prima cottura in padella invece vedrai che si saranno solidificati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.