Crea sito

MOUSSE AGLI AMARETTI

Mousse agli amaretti una crema fredda senza cottura golosissima e facile da preparare che potete fare davvero in pochissimi minuti e sembrerà che avete lavorato tantissimo per un dolce buonissimo che piacerà davvero a tutti. Pensate che questa coppa agli amaretti è talmente versatile che se volete potete anche aggiungere la COLLA DI PESCE e creare una CHEESECAKE AGLI AMARETTI, il procedimento è lo stesso e dovrete solo aspettare il tempo in cui si rassoderà in frigo (o freezer se volete far prima). Pensate che io in casa ho sempre ricotta o formaggio fresco spalmabile o mascarpone, uno dei tre nel mio frigo non manca mai, e poi tengo sempre in dispensa una confezione di panna da montare a lunga conservazione quindi comprando un pacco di amaretti potete avere sempre in casa gli ingredienti per preparare all’ultimo momento questa mousse agli amaretti, anche se avete ospiti dell’ultimo minuto. Allora vi ho convinti a provare la mia coppa agli amaretti? Vado subito a scrivervi tutti gli ingredienti e il procedimento per prepararla e voi mi raccomando, provate a preparare la mousse agli amaretti e fatemi sapere se vi è piaciuta! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

MOUSSE AGLI AMARETTI
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 300 gformaggio fresco spalmabile (o ricotta o mascarpone)
  • 150 mlpanna fresca liquida
  • 70 gzucchero a velo
  • 100 gamaretti (più qualcuno per la decorazione)
  • 20 mlamaretto (liquore) (facoltativo)

Preparazione

  1. Prendete la panna fredda di frigo e montatela con le fruste elettriche fino a che sarà perfettamente montata.

    Potete leggere tutti i miei consigli su COME MONTARE LA PANNA IN MODO PERFETTO.

    Mettete il formaggio fresco spalmabile in una ciotola insieme allo zucchero a velo e al liquore all’amaretto (facoltativo) e mescolate in modo da amalgamarli insieme.

    Sbriciolate grossolanamente gli amaretti secchi e uniteli al resto degli ingredienti nella ciotola.

    Unite per ultima anche la panna montata con movimenti delicati e dal basso verso l’alto in modo da non smontare eccessivamente la crema.

    Mettete la mousse all’amaretto nelle coppe monoporzione oppure in una grande coppa e mettete in frigo.

    Potete servire subito le coppe all’amaretto con qualche amaretto sbriciolato o intero come decorazione.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Potete utilizzare formaggio fresco spalmabile oppure ricotta oppure mascarpone e non cambieranno le dosi.

    Potete utilizzare panna fresca liquida vaccina del banco frigo oppure quella da montare a lunga conservazione o anche quella vegetale.

    Se userete la panna da montare a lunga conservazione vegetale già zuccherata non aggiungete altro zucchero a velo.

    Potete non mettere il liquore all’amaretto e sostituire con una fialetta di aroma amaretti o mandorle.

    Se volete utilizzare la crema come semifreddo o come farcitura per una cheesecake raddoppiate le dosi e aggiungete 3 fogli di colla di pesce con il procedimento che trovate nella CHEESECAKE AGLI AMARETTI oppure se volete fare una mattonella senza la base di biscotti leggete COME USARE LA COLLA DI PESCE.

    Se vi è piaciuta la ricetta della mia mousse agli amaretti forse potrebbero interessarvi anche la TORTA PESCHE E AMARETTI o anche MELE E AMARETTI AL FORNO.

Conservazione

La mousse agli amaretti si conserva in frigo per due giorni oppure in freezer servita come semifreddo e si conserva per 10 giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.