Crea sito

INSALATA CAPRICCIOSA

Insalata capricciosa un antipasto o un secondo facile da preparare e buonissima, una preparazione molto simile all’INSALATA RUSSA ma con tutte verdure tagliate a julienne da crude. L’insalata capricciosa ovviamente è preparata con la maionese, prosciutto e formaggio quindi se avete amici vegani ricordate che non possono mangiarla. A meno che troviate un modo per preparare una maionese vegana e non mettere prosciutto e formaggio allora in questo caso anche i vostri amici vegani potranno assaggiare l’insalata capricciosa. L’insalata capricciosa è perfetta soprattutto per accompagnare le grigliate di carne o di pesce, è semplicissima da preparare e molto veloce perchè, come vi dicevo prima, non si deve cuocere nulla. Allora volete preparare anche voi insieme a me l’insalata capricciosa? Andiamo subito a vedere tutti gli ingredienti che ci serviranno e iniziamo subito. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

INSALATA CAPRICCIOSA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 100 gCarote
  • 100 gSedano rapa
  • 1Peperone rosso
  • 100 gProsciutto cotto
  • 100 gEmmentaler
  • 1 cucchiaioAceto di vino bianco

Preparazione

  1. Iniziate lavando pulendo le verdure.

    Lavate le carote, grattate con un coltello e togliete le estremità.

  2. Pulite e peperone togliendo il picciolo e tagliandolo a pezzi togliendo i filamenti bianchi e i semi interni.

    Pulite anche il sedano rapa e Sbucciatelo.

  3. Tagliate tutte le verdure a julienne Con una grattugia apposta oppure con un coltello molto affilato e tagliate a fettine sottili anche il peperone.

    Tagliate a fettine molto piccole anche il prosciutto cotto e la scamorza dolce.

  4. Mettete tutte le verdure in una ciotola insieme a un cucchiaio di aceto e la maionese.

    Mescolate bene e unite anche il formaggio e il prosciutto.

    Mettete l’insalata capricciosa in frigo per almeno un paio di ore.

  5. VARIANTI E CONSIGLI 

    Se volete una versione vegetariana potete non mettere il prosciutto, se invece volete una versione vegana potete preparare una maionese senza uova e non mettere né il prosciutto il formaggio.

  6. Potete non mettere l’aceto se non mi piace.

    Se vi è piaciuta la ricetta dell’insalata capricciosa forse potrebbero interessarvi anche l’INSALATA DI PATATE oppure l’INSALATA RUSSA oppure l‘INSALATA DI RISO.

Conservazione

L’insalata capricciosa si conserva in frigo per due o tre giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.