Crea sito

GNOCCHI FONDUTA E NOCCIOLE

Gnocchi fonduta e nocciole un primo piatto molto elegante ma semplicissimo da preparare, ideale nella stagione autunnale ed invernale quando abbiamo voglia di piatti buoni, sostanziosi e soprattutto caldi. Ho preparato gli gnocchi di fonduta con pochi e semplicissimi ingredienti ed ho realizzato un piatto elegantissimo perfetto anche per una serata con gli ospiti. Il sapore inconfondibile e delicato di Fontaveto Val d’Aveto con la sua facilità a fondere mi ha permesso in pochi minuti di avere pronto in tavola e di stupire tutti. Gli gnocchi fonduta e nocciole sono buonissimi e sono sicura che una volta che li proverete diventeranno un must nella vostra cucina. Volete provarli? Vado subito a scrivervi gli ingredienti e il procedimento, voi fatemi sapere se vi sono piaciuti! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

Sponsorizzato da Caseificio Val d’Aveto

GNOCCHI FONDUTA E NOCCIOLE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 800 ggnocchi di patate
  • 400 mlpanna fresca liquida
  • 200 gFontaveto
  • 100 ggranella di nocciole
  • sale

Preparazione

  1. Tagliate il formaggio Fontaveto a cubetti abbastanza piccoli togliendo la buccia.

    Mettete la panna fresca liquida in una pentola e fatela scaldare fino a sfiorare il bollore.

    Spegnete il fuoco e aggiungete il formaggio Fontaveto tagliato a cubetti.

    Fate bollire una pentola di acqua leggermente salata e, quando bollirà, mettete a cuocere gli gnocchi fino a che verranno a galla (ci vorrà circa 1 minuto o 2)

    Mescolate la panna con un cucchiaio (sempre a fuoco spento) fino a che tutto il Fontaveto si sarà completamente sciolto.

    Scolate gli gnocchi direttamente nella pentola con la panna e il Fontaveto ormai sciolto e mescolate delicatamente.

    Mettete gli gnocchi con la fonduta nei piatti e terminate con granella di nocciole.

    Servite gli gnocchi fonduta e nocciole sempre ben caldi.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Vi sconsiglio di utilizzare la panna da cucina per questa preparazione usate sempre la panna fresca liquida del banco frigo o in alternativa 250 ml di latte intero.

    Non fate sciogliere il formaggio a fuoco acceso altrimenti rischierete che “stracci”.

    Se volete potete sostituire la granella di nocciole con granella di pistacchi.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche gli GNOCCHI ZUCCA E FUNGHI o anche gli GNOCCHI DI PATATE oppure gli GNOCCHI DI CASTAGNE.

Conservazione

Gli gnocchi fonduta e nocciole dovete prepararli al momento tuttavia se dovessero avanzare potete gratinarli in forno per 20 minuti cosparsi di formaggio grattugiato.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.