Crea sito

GNOCCHI DOLCI FRITTI

Gnocchi dolci fritti con zucchero e cannella una ricetta davvero facilissima ma molto golosa e profumata ideale in questo periodo dove diciamolo….friggiamo un po’ tutti. In questo periodo di Carnevale non faccio altro che friggere, un giorno sono CHIACCHIERE, un giorno sono le CASTAGNOLE, un altro sono le FRITTELLE e poi ancora le CIAMBELLE…insomma nella mia cucina l’odore del fritto è davvero onnipresente (prima o poi mi toccherà comprare una friggitrice altrimenti mio marito chiederà il divorzio) e, visto che mi erano avanzati degli GNOCCHI DI PATATE (questi li ho comprati ma se siete bravi e avete tempo provate a farli voi in casa, ci vuole poco tempo e sono buonissimi) e avevo la pentola di olio di semi di arachidi bella calda e pronta a friggere, ho pensato di provare a preparare gli gnocchi dolci fritti, cospargerli di zucchero e cannella e mangiarli per merenda. Simone è rimasto davvero stupito quando mi ha vista scolare gnocchi dalla pentola e buttarli nello zucchero, in un primo momento voleva anche fermarmi ma poi ha ceduto, li ha assaggiati e sono piaciuti tantissimo anche a lui quindi se anche voi avete voglia di provare a preparare gli gnocchi dolci fritti con la cannella (lui senza cannella, sapete che non gli piace…) correte subito a leggere ingredienti e procedimento per preparare insieme a me gli gnocchi dolci fritti. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

GNOCCHI DOLCI FRITTI
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

Preparazione

  1. Potete decidere di preparare gli gnocchi dolci fritti con gli gnocchi comprati oppure con la mia ricetta per gli GNOCCHI DI PATATE.

    Una volta che avrete gli gnocchi pronti potete procedere alla cottura.

    Fate scaldare una pentola piena di olio di semi di arachidi stretta e dai bordi alti e, quando l’olio sarà ben caldo, mettete a friggere una manciata di gnocchi di patate alla volta facendo in modo che non si abbassi troppo velocemente la temperatura dell’olio altrimenti gli gnocchi assorbiranno troppo olio e rimarranno unti.

    Fate friggere gli gnocchi di patate per circa 8 minuti in olio poi scolateli e metteteli direttamente in un piatto dove avrete messo un po’ di zucchero semolato.

    Muovete il piatto in modo che lo zucchero si attacchi agli gnocchi ancora caldi.

    Mettete gli gnocchi dolci fritti su un piatto e spolverizzate con poca cannella.

    Servite gli gnocchi dolci fritti ben caldi.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Utilizzate sempre olio di semi di arachidi se volete una frittura asciutta perché l’olio di semi di arachidi è quello che mantiene meglio il punto di fumo.

    Se volete potete sostituire la cannella in polvere con cacao amaro in polvere.

    Non utilizzate zucchero a velo al posto del semolato classico altrimenti rovinerà gli gnocchi.

    Se volete invece potete utilizzare zucchero di canna al posto di quello classico.

    Se vi è piaciuta la ricetta per gli gnocchi dolci fritti forse potrebbero interessarvi anche gli GNOCCHI DI PATATE o anche gli GNOCCHETTI FRITTI DA APERITIVO oppure le FRITTELLE DI CARNEVALE o anche le CASTAGNOLE.

Conservazione

Gli gnocchi dolci fritti si fanno al momento vi sconsiglio di conservarli o diventeranno gommosi.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.