Crea sito

FRITTATA VERDURE PRIMAVERILE

FRITTATA VERDURE PRIMAVERILE

La frittata verdure primaverile è una ricetta furba per eliminare tante verdure dal frigo ed è perfetta per un pranzo veloce anche fuori casa. MAI BUTTARE NIENTE…ecco un riciclo fantastico!
IN FONDO ALLA RICETTA TROVERETE LA VERSIONE LIGHT!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù
FRITTATA VERDURE PRIMAVERILE - ALLACCIATE IL GREMBIULE

FRITTATA VERDURE PRIMAVERILE

Categoria: antipasti, secondi di verdura

Ingredienti
1 patata
1 zucchina
1 carota
4 asparagi
1 carciofo
½ peperone
4 uova grandi
1 manciata parmigiano grattugiato
1 mazzetto di basilico fresco
1 scalogno (o una cipolla piccola)
1 spicchio di aglio
3 cucchiai di latte
pepe
vino bianco

Procedimento:
Mettere una padella sul fuoco con due cucchiai di olio, lo scalogno e l’aglio tritato, sfumare con un po’ di acqua e lasciare stufare per una decina di minuti aggiungendo acqua se asciuga. Lavare le verdure e tagliarle a cubetti. Unire tutte le verdure nella padella insieme a scalogno e aglio e lasciar cuocere 5 minuti a fiamma alta, sfumare con vino bianco, lasciar evaporare, poi abbassare il fuoco. Unire mezzo bicchiere di acqua (bollente) e continuare la cottura fino a che le verdure non saranno morbide più o meno ci vorranno 20 minuti. Ogni tanto aggiungere un po’ di acqua. In una ciotola mettere le 4 uova, il formaggio grattugiato, il pepe, il latte e il basilico tritato finemente. Sbattere qualche minuto con le fruste elettriche. Unire le verdure raffreddate al composto di uova e mescolare bene. Ungere con l’olio una padella antiaderente messa su fuoco vivace e versarvi il composto. Far cuocere pochi minuti poi abbassare al minimo mettere il coperchio e continuare la cottura fino a che la frittata non sarà quasi cotta. A questo punto prendere un piatto un po’ più grande della padella metterlo sopra come un coperchio e rovesciarvi dentro la frittata. Ripetere l’operazione rimettendola nella padella in modo da cuocerla anche dall’altro lato. Alzare nuovamente il fuoco per qualche minuto. Spegnere e lasciar raffreddare.

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti + 20 minuti per le zucchine

Consigli: io metto il basilico perché trovo dia un gusto particolarissimo alla frittata ma si può sostituire con maggiorana, prezzemolo o con qualsiasi altra erba profumata. E se avanzasse anche la frittata???Il giorno dopo fatevi un panino con una foglia di insalata, fette di pomodoro fresco, olio e frittata…non ve ne pentirete!

VERSIONE LIGHT:
La frittata di verdure è già un piatto molto leggero ma per limitare ancora di più le calorie basterà stufare la cipolla solo con acqua, usare latte totalmente scremato, diminuire la quantità di parmigiano (ma aggiungere un pizzico di sale) e ovviamente per ungere la padella mettere un cucchiaino solo di olio e poi toglierlo con un pezzo di scottex in modo da formare un leggerissimo strato che farà si che la frittata non si attacchi ma eviteremo l’evitabile!

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.