Crea sito

CUOR DI STELLE

Cuor di stelle i biscotti di Natale più buoni e belli che ci siano. Perfetti da regalare o da preparare insieme ai bambini e da lasciare sotto l’albero la vigilia di Natale. E il nome poi…vi piace? Sapete che ci ho messo di più a trovare un nome a questi biscotti che a prepararli? Li faccio, li fotografo, li mangiamo, passano i giorni, io ancora non so come chiamarli e intanto i biscotti sono finiti… Una sera ho addirittura pensato che non avrei mai pubblicato perché non trovavo il nome adatto. Sì ok sono biscotti di Natale, come mai si dovrebbero chiamare, ma volevo che si capisse da subito che, anche se sono semplicissimi non sono i classici biscotti…poi una sera mi trovo a chiacchierare del più e del meno con la mia amica blogger Rossella (Rossella in padella, il suo blog è QUI se volete dargli un’occhiata), le faccio vedere i biscotti e lei ovviamente….biscotti di Natale…eh noooooo, vabbè poi siamo passate a stelle biscottate ma ancora acqua….poi c’è stata una divagazione su “stelle diamantine” (tragico e decisamente troppo romantico) ma credo fossero i fumi dell’aerosol che tra una chat e l’altra stava facendo a sua figlia. Poi finalmente quando stavo per andare a dormire se ne esce con sta figata di nome…proprio quello che cercavo…e brava Ross…  ho capito l’ho tirata per le lunghe e a voi non frega un tubo, ma le avevo promesso che avrei raccontato tutto…ma tutto eh. Però a sto punto i biscotti fateli mi raccomando …
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CUOR DI STELLE
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:10/15 minuti
  • Porzioni:15 biscotti
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 180 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 1 Tuorlo
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • 1 cucchiaino Cacao amaro in polvere
  • la punta di 1 cucchiaino Chiodi di garofano macinati
  • 1 pizzico Pepe

Preparazione

  1. Mettete il burro morbido in una ciotola insieme allo zucchero e mescolateli bene con un cucchiaio fino a che diventerà una crema.

  2. Aggiungete il tuorlo dell’uovo e fatelo assorbire da burro e zucchero.

  3. Aggiungete a poco a poco la farina girando prima con un cucchiaio e poi, trasferendovi sul piano da lavoro, impastate con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.

  4. Dividete la pasta frolla in due parti e in una delle due parti aggiungete il cacao in polvere, il pepe, la cannella e i chiodi di garofano in polvere.

  5. Impastate bene in modo da rendere l’impasto omogeneo.

  6. Stendete l’impasto normale tra due fogli di carta forno e con uno stampino a stellina fate tante stelle.

  7. Mettete tutte le stelle una sopra all’altra e mettete la torre di stelle in freezer per 5 minuti.

  8. Quando sarà ben raffreddato tiratelo fuori dal frigo, e mettete dei rotolini di pasta frolla speziata tutta intorno alle stelline come vedete nella foto qui sotto.

  9. Una volta che avrete avvolto tutta la torretta di stelline compattatela bene con le mani e mettete il cilindro in freezer per 10 minuti.

  10. Tirate fuori dal freezer il cilindro e tagliatelo a fette di mezzo centimetro circa.

  11. Mettete i biscotti cuor di stelle su un tegame con carta forno e cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per 15/20 minuti circa.

  12. Sfornate i biscotti cuor di stelle e fateli raffreddare totalemente.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete mettere solo cannella e cacao invece se non riuscite a trovare i chiodi di garofano in polvere o il pepe.

    Potete non mettere il cacao amaro ma verranno molto più chiari.

    Potete spennellare i biscotti cuor di stelle con albume prima di infornare.

Conservazione

I cuor di stelle si conservano per 4 o 5 giorni. Sconsiglio di congelarli.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4 Risposte a “CUOR DI STELLE”

  1. Scusa mi piacciono molto questi biscotti e sarebbero molto carini da regalare… ma alla persona a cui li vorrei dare, non piace molto la cannella, cosa posso fare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.