Crea sito

CIAMBOTTA

Ciambotta un contorno buonissimo e semplice da preparare, come dico sempre io la ciambotta è anche un fantastico svuotafrigo quando hai tante verdure magari non proprio perfette che vuoi far fuori. La ciambotta è un contorno ma può diventare anche un condimento perfetto per la pasta aggiungendo solo un pochino di salsa di pomodoro in più e avrete una pasta con le verdure davvero buonissima. La ciambotta è molto simile alla francese ratatouille con la differenza che ha in più le patate ed è preparata in molte regioni di Italia, soprattutto al sud. Per preparare la ciambotta non servono grandi doti culinarie ve lo assicuro, è facilissima ed è adatta a tutti anche se avete persone vegane in famiglia quindi ora non aspettate più tempo, correte a leggere tutti gli ingredienti che serviranno per preparare una buonissima ciambotta! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CIAMBOTTA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 Persone

Ingredienti

  • 1Peperone rosso
  • 1Peperone giallo
  • 250 gPomodorini ciliegino
  • 300 gPatate
  • 300 gZucchine
  • 300 gMelanzane
  • 1Cipolla
  • 200 mlPassata di pomodoro
  • Basilico
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Lavate tutte le verdure e pulitele togliendo le estremità dalle zucchine, la buccia dalle patate, il picciolo dalle melanzane mentre per i peperoni oltre a togliere il picciolo togliete anche i semi e i filamenti interni bianchi.

    Una volta pulite tutte le verdure tagliatele a pezzi più o meno della stessa dimensione e tagliate i pomodorini in due parti.

  2. Sbucciate anche la cipolla e tagliatela a fettine.

    Mettete in una casseruola o una padella molto grande 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e fateli scaldare poi mettete a cuocere la cipolla e fatela dorare per qualche minuto.

    Unite tutte le verdure e mescolate a fuoco alto per 5 minuti.

  3. Unite un po’ di sale, mescolate, unite la passata di pomodoro, mescolate e aggiungete un bicchiere di acqua.

    Coprite con il coperchio e lasciate cuocere per circa 40 minuti a fuoco medio basso.

  4. Trascorsi i 40 minuti togliete il coperchio, mescolate, aggiustate di sale, aggiungete il basilico e fate cuocere per altri 20/30 minuti fino a che vedrete che tutte le verdure della ciambotta saranno cotte e morbide.

    Togliete la ciambotta dal fuoco e servitela calda, tiepida, fredda o come condimento per la pasta o anche come ripieno per una torta salata.

  5. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete utilizzare la ciambotta come condimento per la pasta vi consiglio di aggiungere ancora un po’ di passata di pomodoro.

    Aggiustate di sale a metà o a fine cottura non subito.

    Fate tutte le verdure più o meno della stessa dimensione tranne le patate, quelle potete farle leggermente più piccole visto che cuoceranno più lentamente

  6. Se vi è piaciuta la ricetta della ciambotta forse potrebbero interessarvi anche la ricetta per le VERDURE GRATINATE o anche per le VERDURE SABBIOSE o anche la ricetta per la CAPONATA DI MELANZANE o per le VERDURE AL FORNO.

Conservazione

La ciambotta si conserva per 3 o 4 giorni in un contenitore ermetico in frigo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.