Crea sito

CAPRESE AL FORNO

Caprese al forno un secondo piatto facile e veloce ma anche un contorno sfizioso da preparare una versione calda della classica INSALATA CAPRESE che tutti abbiamo preparato almeno una volta d’estate. Pomodori classici, mozzarella, olio extravergine di oliva e basilico sono gli ingredienti fondamentali per preparare la caprese e voi avete mai pensato di farla al forno? Qualche giorno fa convinta che l’estate fosse finalmente arrivata, ho deciso di preparare per cena una bella caprese ma poi durante il giorno il tempo si è guastato irrimediabilmente e io che ero fuori con la maglietta a maniche corte mi sono trovata sotto alla pioggia ad avere addirittura freddo. Arrivata a casa ovviamente avevo voglia di tutto fuorchè di piatti leggeri, freschi ed estivi allora ho deciso di provare a cuocere la mia caprese al forno. Voi ci avevate mai pensato? Volete provare a preparare anche voi a preparare insieme a me la caprese al forno? Iniziamo subito a vedere ricetta e procedimento poi fatemi sapere se vi è piaciuta ovviamente! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CAPRESE AL FORNO
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone

Ingredienti

  • 400 gpomodori
  • 400 gmozzarella
  • pangrattato
  • basilico
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

  1. CAPRESE AL FORNO

    Lavate e asciugate i pomodori e tagliateli a fette.

    Togliete la mozzarella dal siero, tagliatela a fette e asciugatele bene con carta assorbente.

    Cospargete la base della pirofila con olio extravergine di oliva e pangrattato.

    Disponete tutte le fette di pomodoro e mozzarella alternate nella teglia.

    Terminate la teglia di caprese al forno con poco pangrattato, foglie di basilico spezzettate, sale e olio extravergine di oliva.

    Cuocete la caprese al forno in forno preriscaldato ventilato a 200° per 20 minuti circa fino a che si sarà sciolta la mozzarella e la superficie sarà dorata.

    Sfornate la caprese al forno e aspettate qualche minuto prima di servirla.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Sconsiglio di utilizzare mozzarella di bufala perché rilascia troppa acqua e rovinerebbe la ricetta.

    Asciugate molto bene la mozzarella con carta assorbente prima di metterla nella teglia perché rilascia molto siero in cottura.

    Potete usare anche pomodorini ciliegia ma ovviamente non potrete fare gli strati alternati.

    Lavate il basilico prima di aggiungerlo nella teglia.

    Il pangrattato sulla base serve per asciugare l’eventuale acqua che rilasceranno pomodori e mozzarella.

    Se vi è piaciuta la ricetta per la caprese al forno forse potrebbero interessarvi anche la CAPRESE AL CONTRARIO oppure anche l’INSALATA CATANESE oppure l’INSALATA GRECA.

Conservazione

La caprese al forno si conserva in frigo per due giorni. Potete scaldarla in forno.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.