Crea sito

CAMY CREAM

Camy cream una crema senza cottura e facilissima, veloce, con solo tre ingredienti e furbissima. Praticamente la crema che tutti vorremmo per farcire torte o pasticcini, super facile e che sta bene con tutto. Non è una mia invenzione, esiste da tantissimo tempo e impazza in quasi tutti i siti e blog di cucina ma cercare chi è stato il primo ad averla messa è stata un’impresa alla quale poi ho rinunciato. Eh sì perchè ormai ce ne sono talmente tante di versioni e di link che riuscire a risalire al genio che se l’è inventata è un’impresa titanica. Anche io non potevo certo non prepararla, per farcire una torta ovviamente anche se devo essere onesta che tra me e Bb mezza l’abbiamo finita a cucchiaiate. E a voi piace la camy cream? Ne avevate mai sentito parlare? Dovete assolutamente provarla (e farmi sapere se vi è piaciuta) perchè con la sua consistenza davvero perfetta e che non cola è ideale anche per la CREAM TART la famosissima crostata a lettera o a numero super scenografica che abbiamo preparato già un sacco di volte. Ma ora smettiamola di chiacchierare e iniziamo subito a leggere gli ingredienti per preparare la camy cream che io ho giusto giusto un languorino!  Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CAMY CREAM
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:0 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Mettete la panna fredda di frigo in una ciotola.

  2. Montate la panna a neve fermissima e con le fruste pulite. Se non volete sbagliare a montare la panna e non volete che diventi irrimediabilmente burro leggete COME MONTARE LA PANNA.

  3. Mettete il mascarpone in una ciotola e lavoratelo con un cucchiaio in modo da renderlo cremoso.

  4. Unite il latte condensato (se volete farlo in casa leggete QUI) e amalgamatelo bene al mascarpone.

  5. Quando il mascarpone e il latte condensato saranno ben amalgamati insieme uniteli alla panna montata mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare il composto.

  6. Ora la vostra camy cream è pronta per essere utilizzata ma prima mettetela per qualche minuto nel frigorifero in modo da renderla molto fredda.

  7. VARIANTI E CONSIGLI:

    Potete farcire una torta oppure pasticcini o potete aggiungere gocce di cioccolato fondente o frutta secca o uvetta e con una spolverata di cacao amaro servirla come dolce al cucchiaio.

  8. Montate sempre la panna per prima e controllate che sia ben fredda di frigo, se saranno fredde anche le fruste e la ciotola monterà meglio e più facilmente.

  9. Potete variare leggermente le dosi e la crema verrà lo stesso.

  10. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarti anche la CREAM TART oppure la CREMA PASTICCERA FURBA o anche la CREMA VELOCE ALLA NUTELLA SENZA COTTURA.

Conservazione

La camy cream si conserva in frigo per due giorni circa.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.