Crea sito

ALLACCIATE IL GREMBIULE IN VISITA ALLA FILIERA PER McDONALD’S

Sono stata in visita, insieme ad altre mie amiche foodblogger, al Caseificio Albiero per seguire la produzione del Provolone Valpadana DOP, uno degli ingredienti principali del McChicken Delicato, il nuovo panino creato da McDonald’s in collaborazione con GialloZafferano.

Il caseificio Albiero di Montorso Vicentino nasce come impresa artigianale nel 1938 con l’esperienza di Lino Albiero per poi passare negli anni ’80 ad impresa industriale pur mantenendo la conduzione famigliare.

Nel corso degli anni entra a far parte del Consorzio Provolone Valpadana e amplia la sua produzione in Italia e all’estero diventando un marchio conosciuto nel mondo come sinonimo di bontà e qualità.

E’ partner di McDonald’s dal 2008, quest’anno per la creazione di una nuova variazione del McChicken, il McChicken Delicato con 100% di petto di pollo italiano, zucchine grigliate, salsa con pomodori secchi della Puglia e ovviamente il nostro Provolone Valpadana DOP.

Poter vedere con i nostri occhi tutta la lavorazione del Provolone Valpadana DOP e il processo di lavorazione, partendo dalla consegna del latte alla conservazione e stagionatura, è stato davvero interessante.

Il latte appena munto arriva al caseificio e viene conservato e pastorizzato in enormi recipienti. Si aggiunge il caglio e viene portato ad ebollizione in modo che si formi la cagliata che poi verrà rotta manualmente.

A questo punto si raggiunge un ph di 6,5 che dovrà essere portato a 5.0 in modo che possa avvenire la filatura del prodotto, questo processo si innesca solamente con il tempo di riposo e maturazione che va dalle 4 alle 5 ore.

Successivamente il formaggio viene filato e formato a mano, noi stesse abbiamo potuto creare un provolone con le nostre mani, non è stato semplicissimo, lo ammetto ma è stato davvero divertente e interessante. Una volta finito di formare il provolone, lo abbiamo firmato e tra un po’ di tempo potremo anche assaggiarlo.

Finito di formare il provolone va lasciato raffreddare, legato con una corda e messo a cavallo di un’asta di metallo immersa in acqua fredda, poi viene passato nella salamoia e, dopo essere stato lavato e asciugato il viene fatto stagionare.

È stata una giornata davvero entusiasmante durante la quale abbiamo anche avuto modo di assaggiare tutti i vari tipi di formaggi prodotti dal caseificio Albiero. Se anche voi volete assaggiare il Provolone Valpadana DOP, lo potete trovare nel nuovo panino McChicken Delicato firmato McDonald’s e GialloZafferano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.