Bocconcini di pollo scaloppati con cipollotti porri e zafferano

Io in cucina cerco sempre di non sprecare e buttare via nulla, così con le code di due mazzolini di cipollotti e quelle di due porri ho preparato questi bocconcini di pollo super veloci e facili da realizzare, ma altrettanto appetitosi 😋

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gPetto di pollo
  • 4 cucchiaiFarina bianca
  • 1 bustinaZafferano
  • q.b.code di cipollotti
  • q.b.code di porri
  • q.b.Sale e pepe
  • Mezzo bicchieriVino bianco

Preparazione

Ho pulito dall’ossicino e dai filamenti il petto di pollo intero, l’ho tagliato a fette e poi a bocconcini che ho infarinato in una ciotola dove avevo messo i 4 cucchiai di farina a cui ho aggiunto la bustina di zafferano.

Come dicevo nell’introduzione io cerco di non sprecare e buttare via nulla in cucina, così visto che in frigorifero avevo dei mazzetti di cipollotti e dei porri ho tagliato le code da due mazzolini dei primi e due code dagli altri, le ho lavate, mondate, tagliate a striscioline sottili e messe in un tegame ad appassire in 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, ho aggiustato di sale e pepe e aggiunto mezzo bicchiere circa d’acqua.

Ho aggiunto a questo punto i bocconcini di pollo infarinati, ho alzato la fiamma e li ho fatti velocemente dorare su tutti i lati, li ho bagnati col vino bianco e lasciato sfumare.
Ho aggiunto un altro bicchiere d’acqua calda, ma va benissimo anche del brodo vegetale o di carne se l’avete in casa, ho riaggiustato di sale e pepe, abbassato la fiamma, coperto col coperchio e lasciato cuocere per 10-15min circa.

Non mi resta che augurarvi buon appetito e se vorrete fatemi sapere se vi è piaciuta la preparazione con questa mia ricetta, qui o sulla mia pagina instagram: Alisanna68, grazie 🤗



5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pasta alla norma a modo mio