Crea sito

torta del tredici o tórta dal trèdes

La torta del tredici è una ricetta molto diffusa nella provincia di Reggio Emilia, curiosamente legata al numero 13 dal quale prende spunto per il dosaggio. La semplicità dei suoi ingredienti e la facile preparazione induce a pensare che i suoi origini siano radicati nella tradizione popolare e contadina reggiana. Ottima a colazione, accompagnerà anche una ricca merenda o il momento del dolce dopo una cenetta molto speciale.

torta del tredici

torta del tredici
torta del tredici

L’antica ricetta è stata tratta dal volume quarto dell’opera LA CUCINA CONTADINA REGGIANA  di Giuliano Bagnoli.

Ingredienti per la torta del tredici

  • 13 cucchiai di farina bianca
  • 13 cucchiai di zucchero
  • 13 cucchiai di olio di semi
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 6-7 amaretti (opzionale)
  • 70 g di Sassolino (circa mezzo bicchiere)
  • la buccia di limone grattugiata
  • un po’ di succo di limone
  • latte q.b (se necessario)

Preparazione della torta del tredici

La ricetta non specifica chiaramente i dosaggi, è ben saputo che le ricette della tradizione affondano le loro radici nell’uso, nella combinazione e nel dosaggio degli ingredienti a disposizione che la terra offriva, trovando sbocco nelle mani della brava massaia che li utilizzava al meglio per dare origine a preparazioni creative e gustose.

Se usate come dosaggio 1 cucchiaio colmo, le dosi saranno approssimativamente

  • 325 g di farina bianca
  • 325 g di zucchero
  • 104 g di olio di semi

Mettete in una terrina la farina, lo zucchero, l’olio di semi (ho usato l’olio d’arachide), le uova intere, la bustina di lievito per dolci, la buccia grattugiata di limone non tratato e il succo di limone (ho usato il succo di mezzo limone). Amalgamate bene gli ingredienti con l’aiuto di una frusta a mano o elettrica. Unite gli amaretti tritati a discrezione per arricchire di sapore il semplice impasto e, se trovate necessario, aggiungete un po’ di latte (io ho aggiunto mezzo bicchiere di latte).

Imburrate e infarinate una tortiera (ho scelto uno stampo a forma di cuore per servire la torta in una occasione speciale!), versateci il composto preparato e fate cuocere in forno preriscardato a 170-180 °C per 30-40 minuti controllando che la torta raggiunga la sua cottura ottimale.

torta del tredici
torta del tredici

Sistemate la torta dei tredici sul piatto da portata, cospargetela con un po’ di zucchero a velo a piacere e servitela in tavola.

Una risposta a “torta del tredici o tórta dal trèdes”

  1. Mi ha incuriosito molto questa torta …soprattutto per il suo nome 🙂 Il numero 13 in genere è collegato a qualcosa di vincente … sono sicura che è una torta che merita moltissimo …. la proverò 😉 Davvero tanti complimenti sei bravissima 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.