salsa al curry con le mele

La salsa al curry con le mele è una salsa calda speciale di base che accompagna i piatti di carne e pollame per risaltarne il gusto conferendo un tocco speziato.

Il curry è un miscuglio di oltre 20 spezie e aromi usato nella cucina indiana, dove viene preparato al momento e a seconda delle pietanze che si cucinano. Tra gli ingredienti si contano cannella, cardamomo, coriandolo, chiodi di garofano, cumino, curcuma, farina di lenticchie indiane, fieno greco, finocchio, ginepro, girasole, noce moscata, papavero, paprica, pepe bianco e nero, pimento, senape e zenzero.

salsa al curry con le mele
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni 6-8 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaIndiana

Ingredienti

  • 1Cipolle dorate (1 cipolla media di circa 45 g)
  • 1 costaSedano
  • 1Porri (circa 50 g)
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 2Mele (di circa 125 g cad)
  • 2 cucchiainiCurry
  • 50 gBurro
  • 450 mlBrodo
  • 25 gFecola di patate
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 1 pizzicoPepe di Caienna

Strumenti per la preparazione della salsa al curry con le mele

Per la pulizia degli ortaggi e le mele
  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Ciotola
  • 1 Pelapatate o Speluchino
  • 1 Levatorsoli o Tagliamele
  • 1 Canovaccio o Carta assorbente da cucina

Per la cottura

  • 1 padella antiaderente con coperchio
  • 1 Leccapentole
  • 1 Frullatore a immersione o minipimer

Per servire a tavola e per la conservazione

  • 1 Salsiera
  • 1 Contenitore
  • 1 Pellicola per alimenti

Come fare la salsa al curry con le mele

La pulizia degli ortaggi

  1. Per iniziare, procedete con la pulizia degli ortaggi. Mondate la cipolla e tagliatela a metà. Poi, ricavate delle fette molto sottili e mettetele nella ciotola.

  2. Lavate la costa di sedano per eliminare eventuali residui di terra o sporcizia e  asciugatela bene. Eliminate le foglie (che serviranno per la preparazione di un buon brodo vegetale, ad esempio). Prelevate i filamenti sulla superficie con un coltellino molto affilato o con lo spelucchino. Tagliate il sedano a listarelle e poi ricavate dei piccoli dadini. Mettete il sedano insieme alla cipolla.

  3. Mondate il porro eliminando la radice, la parte verde più oscura e il primo strato di foglie più duro. Tagliate il porro a rondelle molto sottili utilizzandone soltanto la parte più bianca e unitelo al resto degli ortaggi.

  4. Lavate il prezzemolo, asciugatelo bene e staccate le foglioline (che userete tagliate finemente per condire molti piatti oppure nella preparazione di una deliziosa salsa verde). Utilizzate solo i gambi di prezzemolo, tagliuzzandoli con il coltello.

Come pulire e tagliare le mele

  1. Lavate e asciugate bene le mele. Eliminate il peduncolo e, con un levatorsolo, prelevate la parte interna che contiene i semi. Dividete le mele in quarti e poi ricavate delle fette sottili.

  2. In alternativa, utilizzate un tagliamele che vi fa ottenere 8 spicchi eliminando direttamente e completamente il torsolo della mela.

Come cuocere la salsa al curry

  1. In seguito, fate scaldare la pentola antiaderente sul fornello. Mettete il burro nella padella e unite gli ortaggi insieme alle mele.

  2. Fate imbiondire leggermente gli ingredienti a fuoco moderato per qualche minuto e mescolate periodicamente con il leccapentole.

  3. Aggiungete la polvere di curry alla preparazione, mescolando. Abbassate la fiamma e fate stufare gli ingredienti: coprite la pentola con il coperchio e fate sudare a una temperatura tra i 120-140 °C in modo che il sugo non evapori.

  4. Scoperchiate e deglassate, a dipendenza dell’utilizzo, con il brodo di carne (manzo, vitello, pollame o carne mista). Fate cuocere dolcemente, cioè a fuoco basso, per 20-30 minuti.

  5. In alternativa, e se avete già preparato un fondo bruno, fondo bianco o fondo di pollame in precedenza: utilizzatelo, ne farà la differenza!

  6. Dopodiché, riducete in purea con un minipimer. Infine, legate la preparazione con la fecola di patate nel caso in cui desiderate ottenere una salsa più densa, mescolando e lasciando cuocere per qualche minuto per ultimare la cottura.

  7. Togliete la salsa dal fuoco e condite a piacere con un pizzico di macis, noce moscata e/o pepe di Caienna.

La salsa al curry e mele in tavola

  1. come fare la salsa al curry e mele

    Mettete la salsa al curry e mele nella salsiera o contenitore adatto e servite in tavola per accompagnare i vostri secondi piatti di carne o pollame o per condire svariati canapès o tartine al volo!

Note

La salsa al curry e mele si mantiene in frigorifero per qualche giorno, coperta con pellicola trasparente o dentro agli appositi contenitori per la conservazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.