Crea sito

riso basmati ricetta semplice e veloce

riso basmati ricetta semplice

Il riso basmati ricetta semplice è un primo piatto molto facile da preparare, soprattutto quando non si ha tempo a disposizione per restare in cucina. Personalmente, ogni volta che voglio coccolarmi, ricorro ad un bel piatto di riso, chissà perché è intimamente legato ai miei più cari ricordi intorno al tavolo della mamma.

riso basmati ricetta semplice
riso basmati – ricetta semplice

Durante il mio soggiorno nelle Puglie, mi sono volutamente fermata ad Alberobello, un’incantevole cittadina nell’entroterra barese dal fascino convolgente non solo per i suoi trulli, patrimonio dell’umanità UNESCO, ma anche per il suo straordinario itinerario gastronomico (ho mangiato benissimo, d’altronde si mangia bene in tutta la regione!). Non ho potuto fare a meno di  acquistare i prodotti tipici più rappresentativi, tra i quali, una miscela di piante aromatiche essiccate contenente aglio, basilico, cipolla e prezzemolo con l’aggiunta di pomodori essiccati e sale -un connubio strepitoso-.

una giornata tra i trulli di Alberobello
una giornata tra i trulli di Alberobello

Ingredienti del riso basmati

  • 500 g di riso basmati
  • mix di piante aromatiche e pomodori essiccati
  • 1 litro d’acqua bollente
  • 4 cucchiai di olio di arachide
  • 1 cucchiaino di sale grosso
  • 1 cucchiaio di curry
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione del riso basmati – ricetta semplice

Scaldate un tegame antiaderente, mettete 1 cucchiaio della miscela di piante aromatiche e pomodori essiccati.

Unite il riso, mescolatelo e fatelo tostare con un filo di olio extra vergine di oliva per 2-3 minuti circa. Aggiungete l’acqua, l’olio di arachide e il sale grosso.

Mescolate e fate cuocere a fuoco moderato per 3 minuti circa. Versate il cucchiaio di curry mescolando finché il riso è ancora bagnato, coprite con il coperchio e continuate la cottura per altri 5 minuti.

Servite il riso basmati nei piatti individuali, guarnite con qualche foglia di basilico fresco e cospargeteci sopra un po’ di miscela essiccata.

Trovate Fusione su Facebbok

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.