Crea sito

polpo e patate

La bella stagione porta con se la voglia di piatti classici e intramontabili. E non c’è niente di meglio che portarli in tavola riuscendoci nel modo più semplice e pratico possibile per dedicare più tempo a goderci il periodo estivo! Dicevamo..? Polpo e patate, un classico dell’estate. Prepariamolo nella pentola a pressione, seguendo questo facile tutorial…

Acquistate il polpo di scoglio, detto comunemente polpo verace, la sua carne tenera e profumata è ideale per la preparazione di piatti freschi in insalata.

polpo e patate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Polpo 1 1/2 kg
  • Patate 1 kg
  • Acqua 350 ml
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale grosso q.b.
  • Pepe in grani q.b.

Preparazione

  1. polpo con le patate

    Se avete acquistato il polpo e dovete ancora pulirlo, seguite le seguenti istruzioni:

    • separate la testa dai tentacoli con un grosso coltello praticando un taglio netto sopra gli occhi;
    • con l’aiuto delle forbici, eliminate gli occhi e il becco che si trova tra i tentacoli;
    • eliminate le interiora rovesciando la testa e lavandola sotto l’acqua corrente fredda del rubinetto;
    • infine, lavate bene l’intero polpo sotto l’acqua corrente.
  2. polpo con le patate

    Lavate e asciugate bene le patate. Sul tagliere fermo e pulito, eliminate la buccia delle patate con un spelucchino o pelapatate.

  3. polpo con le patate

    Aprite il coperchio della pentola a pressione e mettete al suo interno il polpo intero già pulito precedentemente. Se desiderate conferire più sapore, aggiungete qualche spicchio d’aglio, mezza cipolla, delle foglie d’alloro o dei grani di pepe.

  4. polpo con patate

    Unite le patate intere all’interno della pentola a pressione. Le patate cotte nella pentola a pressione acquisiranno l’inconfondibile profumo del polpo e anche il suo peculiare colore dopo la cottura. Scegliete le patate grosse, sode e di dimensioni simili per facilitare una cottura omogenea.

  5. polpo con le patate

    Versate l’acqua nella pentola a pressione. Mentre cuociono, il polpo e le patate rilasceranno il loro liquido e le loro sostanze per formare il fondo di cottura ma è importante assicurarsi di non utilizzare mai la pentola a pressione senza l’aggiunta di un liquido.

  6. polpo e patate in pentola a pressione

    Sistemate il coperchio sulla pentola a pressione. Abbassate il manico in modo da sigillare la pentola ermeticamente. Controllate che le valvole siano correttamente allineate e chiuse. Portate la pentola a pressione sul fuoco a fiamma moderata e fate cuocere per almeno 20 minuti dopo che il vapore inizia a fuoriuscire dalla valvola di esercizio.

  7. pulire il prezzemolo

    Nel frattempo, pulite bene il prezzemolo. Staccate le foglioline dal ciuffo mettendole in uno scolapasta. Lavatele sotto l’acqua corrente fredda del rubinetto, scolatele e adagiatele su un canovaccio pulito per asciugarle. Sul tagliere, tritate finemente le foglioline di prezzemolo con un grosso coltello molto affilato per sminuzzarle.

  8. polpo e patate in pentola a pressione

    A cottura ultimata, spegnete il fuoco, aprite la valvola di esercizio e fate scaricare tutto il vapore contenuto all’interno della pentola. Aprite il coperchio quando l’indicatore di pressione si sarà abbassato.

  9. polpo e patate

    In seguito, prelevate le patate lessate e appoggiatele sul tagliere. Con un grosso coltello, tagliatele a tocchetti o in pezzi uniformi. Mettete le patate in una grossa boule o insalatiera e conditele con sale e pepe macinati al momento.

  10. polpo e patate

    Dopodiché, prelevate il polpo dalla pentola a pressione. Appoggiatelo sul tagliere e tagliatelo a metà con il coltello.

  11. polpo a tocchetti

    Tagliate nuovamente il polpo, questa volta a pezzetti regolari e mettetelo insieme alle patate nella boule o insalatiera. Unite anche il fondo di cottura formatosi nella pentola a forma di glassa. Irrorate polpo e patate con l’olio extravergine d’oliva.

  12. polpo e patate

    Cospargete con il prezzemolo tritato e mescolate delicatamente con due cucchiaio in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

  13. polpo e patate saporito

    Sigillate la boule con della pellicola trasparente e riponete in frigorifero fino al completo raffreddamento. Questa procedura aiuterà a fissare ulteriormente tutti i sapori.

  14. polpo e patate

    Al momento di servire, prelevate polpo e patate dal frigo. Lasciate riposare qualche minuto. Eliminate la pellicola e scaldate lievemente a bagnomaria o nel microonde se lo desiderate ma l’insalata estiva di polpo e patate e molto buona anche a temperatura ambiente. Distribuite l’insalata di polpo e patate nei piatti individuali e portate subito in tavola!

Note

Seguite Fusione sui social networks Facebook Pinterest Instagram e Twitter 

Le video ricette di Fusione le trovate su YouTube

La condivisione Whatsapp è disponibile su Android e IPhone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.