Crea sito

polpette all aceto balsamico / ricetta D.O.P.

Le polpette all aceto balsamico sono uno sfizioso e salutare secondo piatto a base di legumi e uova condito con uno dei prodotti alimentari più pregiati del territorio italiano. Parliamo del magnifico e ineguagliabile sapore che nasce da tempi remoti nelle terre degli antichi domini estensi Modena e Reggio Emilia, l’aceto balsamico, oggi catalogato come prodotto a denominazione di origine protteta D.O.P.

polpette all aceto balsamico

polpette all aceto balsamico
polpette all’aceto balsamico

L’aceto balsamico è un termine utilizzato per denominare alcuni condimenti e aceti agrodolci prodotti nelle provincie di Modena e Reggio Emilia. Sono due le tipologie:

  • Aceto Balsamico Tradizionale di Modena (ABTM) e Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia (ABTRE), prodotto a Denominazione d’Origine Protteta DOP, nobile condimento con caratteristiche uniche: colore, densità, profumo e sapore d’eccellenza. Proveniente dalla cottura del mosto d’uva senza l’aggiunga di altre sostanze, ogni goccia viene invecchiata per almeno 12 anni, creando un legame indissolubile con il territorio e le generazioni precedenti. La sua capacità di limitare l’utilizzo di olio, burro e sale lo converte nel condimento supremo.
  • Aceto Balsamico di Modena IGP, prodotto a livello industriale, richiede un invecchiamento minimo di due mesi e almeno di 3 anni per accedere alla dicitura invecchiato, prevede un concentrato di mosto, aceto di vino e caramello.

Attualmente, esistono in commercio i cosidetti condimenti balsamici con caratteristiche diverse di produzione, qualità e prezzo ma che non presentano gli standar ufficiali per rientrare nelle tipologie certificate autorizzate dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentare e Forestali.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 scatola di fagioli cannellini
  • 1 scatola di fagioli borlotti
  • 1 scatola di ceci
  • 4 uova
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1/2 cucchiaino di maggiorana in foglie
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico di Modena I.G.P.
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • pane grattugiato (circa 50 gr)
  • sale e pepe

Preparazione delle polpette all aceto balsamico

Aprite le confezioni di legumi. metteteli in uno scolapasta e lavateli rapidamente sotto l’acqua corrente fredda del rubinetto per eliminare la loro acqua di conservazione e eventuali salamoie.

Fate scaldare una padella antiaderente capiente. Versate l’olio extravergine di oliva e unite i legumi, lo zenzero e la maggiorana. Fate saltare gli ingredienti a fuoco vivace per circa 2-3 minuti.

Rompete le uova e aggiungetele ai legumi, mescolate il tutto come quando preparate le uova strapazzate. Aggiustate di sale e pepe. Fate cuocere a fuoco moderato per altri 5 minuti. Spegnete la fiamma.

Trasferite gli ingredienti in una ciotola e versate l’aceto balsamico. Schiacciate gli ingredienti con una forchetta fino a ridurli in purè.

Mettete il pane grattugiato su un piatto. Prendete una quantità dell’impasto (circa 50 gr) e formate una pallina. Appoggiatela sopra al pane grattugiato e schiacciatela leggermente fino ad appiattirla avendo cura di non disfarla, giratela per ricoprirela completamente senza trascurare i lati.

Sistemate le polpettine su una teglia o stampo da forno e fate cuocere in forno ventilato preriscadato a 200 °C per 10 minuti circa.

Servite le polpette all aceto balsamico in tavola nei piatti individuali e condite con gocce di aceto balsamico a piacere. Buon Appetito!

polpette all'aceto balsamico
polpette all’aceto balsamico

Vi invito a condividere questa ricetta e a seguire Fusione sui social networks Facebook  Google+  Twitter  Pinterest e Instagram

La condivisione su Whatsapp è disponibile da cellulari Android e IPhone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.