polpette al sugo e fagioli

Le polpette al sugo e fagioli con scalogno di Romagna sono un saporito e delizioso secondo piatto a base di carne e legumi preparato in modo accurato e leggero.

E sono anche una sostanziosa pietanza ottima per le ricette della domenica! E cos’altro posso dire? Il bello di queste ricette per noi emiliani è che possiamo fare la scarpetta!

polpette al sugo e fagioli

polpette al sugo e fagioli
polpette al sugo e fagioli

Ingredienti polpette al sugo e fagioli per 4-6 persone

  • 650 g di macinato misto di carne (maiale, manzo, vitello)
  • 200 ml di passato di pomodoro
  • 200 ml di brodo vegetale
  • 25 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 75 g di pane grattugiato
  • 1 scatola di fagioli cannellini (circa 380 g)
  • 1 scatola di fagioli corona (circa 380 g)
  • 2 scatola di fagioli rossi (circa 400 g)
  • 2 scalogni di Romagna
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di limone
  • 1 rametto di rosmarino
  • qualche foglia di salvia
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione polpette al sugo e fagioli

Per iniziare, aprite le scatole di fagioli, metteteli in uno scolapasta e risciacquateli sotto l’acqua fredda del rubinetto per eliminare la loro acqua di conservazione.

Fate scaldare una pentola di coccio, versate 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva, unite gli scalogni tritati finemente, lo spicchio d’aglio e i fagioli sgocciolati. Mescolate con un cucchiaio di legno e fate insaporire a fuoco medio-basso per circa 5 minuti.

Versate il passato di pomodoro mescolando. Aggiungete il rametto di rosmarino e le foglie di salvia. Mescolate e aggiustate di sale e pepe. Lasciate cuocere a fuoco basso per 10-15 minuti circa.

Nel frattempo, mettete la carne in una ciotola capiente, versate il succo di limone, il parmigiano reggiano e il pane grattugiato. Amalgamate con le mani in modo omogeneo aggiustando di sale e pepe. Formate delle palline, schiacciatele leggermente con il palmo della mano e sistematele su un piatto o su un vassoio.

Scaldate una padella antiaderente capiente, versate 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e metteteci le polpettine. Fate cuocere le polpettine da entrambi le parti a fuoco moderato per 2-3 minuti affinché diventino croccanti in superficie.

A questo punto, trasferite le polpettine dentro la padella di coccio, versate il brodo vegetale e fate cuocere per altri 10 minuti. Controllate la cottura delle polpette prima di servire, altrimenti inoltrate la cottura per altri 5 minuti versandoci in po’ di brodo vegetale nel caso in cui il sugo dovesse asciugare troppo.

Portate la pentola di coccio in tavola e servite le polpette al sugo e fagioli nei piatti individuali. Guarnite con qualche foglia di salvia e rosmarino. Accompagnate con il vostro pane preferito e non dimenticate di fare la scarpetta!

polpette al sugo e fagioli
polpette al sugo e fagioli

Fusione su Instagram

Precedente zuppa con patate uova e prezzemolo Successivo riso integrale con fagiolini e pomodori

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.